Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - La commemorazione domenica 7 giugno alle 10 a piazzale Gramsci

Auser ricorda una vittima dei bombardamenti tedeschi

Condividi la notizia:

La coda di auto a piazzale Gramsci

Piazzale Gramsci

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Tutto pronto per la manifestazione commemorativa che si terrà domenica 7 giugno alle 10 a piazzale Gramsci.

L’idea nasce dalla sensibilità di un nostro volontario, Raimondo, che passeggiando ha notato una lapide di travertino, che recita: “Qui l’8 giugno 1944 colpiti dalla rappresaglia tedesca cadevano una donna rimasta sconosciuta Pollastrelli Giacomo Telli Oreste vittime d’inumana ferocia custodi di patria libertà”.

Tale lapide fa riferimento ad un episodio della fine della seconda guerra mondiale, avvenuto negli ultimi terribili giorni, caratterizzati dalla ritirata della Germania, dai bombardamenti e dall’avanzare delle truppe alleate.

Probabilmente per vendetta, ingiustificata e inumana, i soldati tedeschi hanno ucciso barbaramente degli innocenti e tra questi, tre cittadini viterbesi citati nel masso di travertino.

La particolarità che salta subito agli occhi è che i nomi di due uomini, sono chiari, mentre quello della donna no. Dunque la storia non solo le ha tolto la vita, ma anche la sua individualità, privandola del suo stesso nome.

Il minimo che possiamo fare oggi, è ricordarla e renderle omaggio, attraverso alcune letture e la deposizione di una composizione di fiori.

Dato che per tutto questo tempo è rimasta sconosciuta, noi vorremmo proprio farla divenire il simbolo di tutte quelle donne innocenti, vittime della guerra, affinché la nostra memoria non perda conoscenza di episodi che fanno parte del nostro passato e iniziare da qui un percorso che si sviluppi nel tempo.

Auser Viterbo


Condividi la notizia:
21 maggio, 2015

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR