--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Ambiente - Oltre 120 persone hanno partecipato alla passeggiata tra Vetralla e Capranica

Camminata Francigena per la valorizzazione del territorio

Condividi la notizia:

Piazza del comune a Vetralla

Piazza del comune a Vetralla 

Vetralla – La camminata Francigena di ieri, domenica 17 maggio, ha visto la presenza di oltre 120 persone: “pellegrini” che hanno percorso insieme il tratto della via da Vetralla a Capranica, scoprendo antiche testimonianze immerse in ambienti naturali.

I partecipanti sono partiti dalla piazza del comune di Vetralla dopo il saluto del sindaco Sandrino Aquilani e il delegato alla cultura Michele Vittori. Lungo il cammino si sono effettuate soste di vario genere:

– inaugurazione di tabelloni illustrativi dei luoghi (a Vetralla nell’area campestre denominata Ruzzolone e a Capranica nei pressi delle torri d’Orlando) con successivi cenni storici forniti dai professori Vittori e Sarnacchioli. Coffee break offerto dall’Associazione FamilArca di Vetralla

– a Vico Matrino (nell’area della CooperNocciole) colazione offerta da: Cna, Coldiretti, panificio-pasticceria Belli, azienda agricola La cisterna del Marchionato, associazione Capralica e Cai. Successiva degustazione di prodotti dolciari della CooperNocciole e sosta ai vivai linea verde Nicolini per saluto e caffè

La manifestazione si è conclusa a Capranica, nella chiesa di San Francesco con il saluto delle autorità comunali che hanno ribadito il loro impegno per una attenta opera di valorizzazione della via Francigena viterbese. Saluto finale con gelato alla nocciola offerto dal comune di Capranica e a seguire visita guidata al centro storico della città.

Un grazie a tutti coloro che con il loro lavoro hanno reso possibile questo evento: comuni di Vetralla e Capranica, regione Lazio, Cfs, polizia locale – protezione civile e proloco di Vetralla e Capranica, Cna, Coldiretti, Lions club, Historia, Cts, associazione FamilArca, panificio-pasticceria Belli, azienda agricola La cisterna del Marchionato, CooperNocciole, vivai linea verde Nicolini.

Appuntamento a settembre-ottobre 2015 per un altro tratto di cammino.

Sergio Giacomelli e Valter Nepi
(Cai, club alpino italiano, sezione Viterbo)


Condividi la notizia:
18 maggio, 2015

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR