Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Trasporti - Presentato dal presidente della regione Zingaretti

Cotral, piano di investimenti da 116 milioni

Condividi la notizia:

Cotral

Un bus Cotral 

Viterbo – Buone notizie per i pendolari laziali. E’ stato presentato un piano investimenti per il potenziamento dei mezzi di Cotral spa. In totale arriveranno 415 nuovi autobus e 100 assunzioni, tra autisti e operai.

A presentare il progetto, stamani nella sede della regione Lazio, il presidente Nicola Zingaretti, l’assessore regionale alla mobilità Michele Civita e l’amministratore delegato di Cotral Arrigo Giana. Durante la conferenza è stato sottolineato come nel corso degli ultimi anni i debiti verso Cotral Spa da parte della regione Lazio siano stati progressivamente ridotti: dai 480 milioni di euro del 2012 si punta ad arrivare a 70 entro fine anno.

Con un finanziamento di 116 milioni di euro, di cui il 45% autofinanziato da Cotral e il 55% proveniente da fondi regionali, verranno acquistati 415 nuovi autobus, andando a rinnovare il 25% del parco mezzi. Saranno riqualificati 15 depositi, verranno migliorate le tecnologie per la manutenzione. Per ridurre gli sprechi e saranno implementati i servizi per i pendolari con undici nuove emettitrici di biglietti e un nuovo portale web. Il tutto entro il 2017, anche se le prime consegne sono previste entro l’anno. Mezzi più moderni, dunque. Ma anche più efficienti e più ecologici, con emissioni Euro 6 e consumi ridotti.

L’ultima novità riguarda poi le assunzioni: dopo i 104 del 2014 entro il 2015 saranno assunti altri 100 tra autisti e operai.

“Voglio mandare un messaggio ai pendolari del Lazio – spiega Nicola Zingaretti –  che prendono il mezzo su gomma. Non solo non ci siamo dimenticati di loro, anzi abbiamo lavorato in questi due anni per cambiare tutto e iniziare una nuova fase che porterà 415 nuovi autobus”.


Condividi la notizia:
28 maggio, 2015

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR