Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Scatta la denuncia ai carabinieri - Il presidente di Talete Bonori: "Un gesto di inciviltà" -

Lastre di eternit abbandonate nel depuratore di Capranica

Condividi la notizia:

L'eternit trovato nel depuratore di Capranica

L’eternit trovato nel depuratore di Capranica

Viterbo – Scaricano lastre di eternit all’interno dello spazio del depuratore di Capranica e se ne vanno.

Ieri mattina il responsabile della sicurezza e all’amianto della Talete ha scoperto un enorme cumulo di eternit proprio all’interno dello spazio dove si trova il depuratore di Capranica in località San Terenziano. Molto probabilmente il materiale è stato scaricato nel weekend quando diminuiscono i controlli.

Subito è stato denunciato il fatto ai carabinieri ed è stato avvisato il sindaco Angelo Cappelli.

Per non creare disservizi nelle prossime ore Talete provvederà a rimuovere e smaltire l’eternit, soprattutto perché le lastre bloccano l’entrata ai mezzi della società.

I carabinieri di Capranica stanno indagando per rintracciare i responsabili.

“Un gesto di incività – commenta il presidente Stefano Bonori – che condanno e spero vivamente non succeda mai più”.


Condividi la notizia:
19 maggio, 2015

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR