- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

Trovati con l’hashish, denunciati due giovani

Condividi la notizia:
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]

Carabinieri [4]

Carabinieri

Viterbo – Spaccio, denunciati due ragazzi.

A Tuscania, due giovani di 29 e 24 anni residenti nella cittadina sono stati denunciati dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Nel corso di una serie di perquisizioni dell’Arma locale e del nucleo cinofili di Santa Maria di Galeria (Roma), i due sono stati trovati in possesso il primo, di 3 grammi di hashish, divisa in tre dosi, di un coltello sporco della stessa sostanza, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento; il più giovane, invece, aveva 10 grammi di hashish, divisi in cinque dosi.

Nella stessa occasione, un 25enne di Tuscania è stato segnalato all’autorità amministrativa quale assuntore di stupefacenti, per essere stato trovato in possesso di grammi 2,5 di hashish.

A Carbognano, i carabinieri della stazione locale hanno arrestato e portato al carcere Mammagialla un quarantenne, libero professionista con precedenti di polizia, originario di Civita Castellana e residente a Faleria in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Viterbo, dovendo l’uomo scontare una condanna di 2 mesi e 15 giorni di reclusione perché, durante un controllo dei carabinieri alla guida del suo ciclomotore, è risultato sprovvisto del certificato di idoneità e ha rifiutato di sottoporsi all’accertamento dello stato di alterazione psicofisica.

A Civitavecchia, i carabinieri della compagnia di Viterbo ieri pomeriggio a Civitavecchia hanno rintracciato e arrestato un 41enne residente nella cittadina marittima su cui pendeva un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Perugia. L’uomo, portato al carcere di Civitavecchia, dovrà espiare quattro anni e due mesi due per reati inerenti gli stupefacenti.


Condividi la notizia:
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]