- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

Tutti in fila per votare

Condividi la notizia:
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]

Elezioni provinciali 2015 - Serra, Camilli, Battistoni ed Egidi [4]

Elezioni provinciali 2015 – Serra, Camilli, Battistoni ed Egidi

Elezioni provinciali - Mauro Mazzola al voto [5]

Elezioni provinciali – Mauro Mazzola al voto 

Elezioni provinciali 2015 - Mantuano, Tofani e Marini [6]

Elezioni provinciali 2015 – Mantuano, Tofani e Marini

Elezioni provinciali 2015 - Simoni e Quintarelli [7]

Elezioni provinciali 2015 – Simoni e Quintarelli 

Elezioni provinciali 2015 - Orazi e Aquilani [8]

Elezioni provinciali 2015 – Orazi e Aquilani

Elezioni provinciali 2015 - La coda al seggio [9]

Elezioni provinciali 2015 – La coda al seggio 

Elezioni provinciali 2015 - Egidi, Mantuano e Cataldi [10]

Elezioni provinciali 2015 – Egidi, Mantuano e Cataldi

Elezioni provinciali 2015 - Taborri e Bizzarri [11]

Elezioni provinciali 2015 – Taborri e Bizzarri

Viterbo – (g.f.) – Fila al seggio a palazzo Gentili. (fotocronaca: Tutti in fila per votare [12] – slide [13]).

Urne aperte da stamani alle 8 per il rinnovo dell’amministrazione provinciale. La provincia 2.0 nasce all’insegna della coda per votare.

Sindaci e consiglieri comunali attendono con pazienza d’esprimere il proprio consenso, ma le operazioni non sono così agevoli.

Dalle 9.30 si è formata la coda all’ingresso del seggio nella sala conferenze di palazzo Gentili.

Alle 10, circa duecento avevano già espresso la propria preferenza, mentre alle 13 il numero è salito a 350 votanti, quasi la metà degli aventi diritto: 48,6 per cento.

Il primo a depositare le schede nell’urna è stato Alessandro Cuzzoli, consigliere provinciale, seguito un paio di minuti dopo da Sandrino Aquilani, sindaco di Vetralla.

Dei due candidati alla presidenza, il primo a votare invece, è stato Mauro Mazzola, entrato nel seggio alle 10.50.

A via Saffi arriva anche Mario Quintarelli, consigliere comunale di Viterbo, dopo il malore che lo aveva colpito nei giorni scorsi.

L’attesa è lunga e amministratori e politici ne approfittano per fare quattro chiacchiere.

Dalle parti di via Saffi si vedono pure Alessandro Mazzoli, deputato Pd e in lontananza, a debita distanza dal seggio, Francesco Battistoni. 

Si ferma a parlare con Giulio Marini (FI). Forse è prossima la pace in casa azzurra? Battistoni poi si avvicina insieme a Piero Camilli, ma l’ex assessore regionale aspetta prima di votare. Lo farà in serata. Così come il sindaco Leonardo Michelini e Maurizio Tofani.

Due i candidati alla presidenza, Mauro Mazzola, sostenuto dalla lista Pd e da “Moderati e riformisti – cambia la Tuscia” e Fabio Bartolacci, con la lista “Centrodesta unito”.

Altre due, invece, concorrono soltanto per eleggere rappresentanti in consiglio, non appoggiando nessuno dei due candidati e non presentandone di propri.

Si tratta di “Le ali della libertà” e Ricominciamo a far politica da sinistra”.

Il seggio resta aperto fino alle 20, poi domani mattina dalle 8.30 partono le operazioni di scrutinio.


Condividi la notizia:
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]