Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cultura - Il libro sarà presentato martedì 30 giugno alle 18 negli spazi della Viterbo Sotterranea

“Le avventure di Ulisse” a Lego lab

Condividi la notizia:

Piazza della Morte

Piazza della Morte

Viterbo – Martedì 30 giugno alle 18 negli spazi della Viterbo Sotterranea sarà presentato il libro “Le avventure di Ulisse” raccontate ed illustrate dai bambini che – per l’occasione – leggeranno il libro.

La presentazione ricade all’interno dell’iniziativa Lego Lab, la manifestazione organizzata da Euriade srl in collaborazione con Viterbo Sotterranea tra i progetti vincitori del bando “Io Leggo”promosso  dalla Regione Lazio per promuovere fra i cittadini la pratica della lettura.

Le maestre della scuola dell’infanzia dell’istituto comprensivo Ellera hanno curato la pubblicazione di un testo in cui hanno raccolto disegni e verbalizzazioni dei giovanissimi autori.

Il libro nasce al termine di un percorso che prevedeva l’approfondimento del tema dell’acqua. Il percorso è inserito in un progetto più ampio dal titolo “il nostro pianeta, una Fata (fuoco, aria, terra, acqua)” e per l’anno scolastico in questione prevedeva l’approfondimento del tema Acqua.

Per la sezione che ha prodotto il libro il progetto è stato declinato in “A come acqua, Acqua come Mare” ed ha avuto come filo conduttore il mare: esplorato in lungo ed in largo attraverso foto, documenti, immagini e racconti.

Tra tutti i racconti del mare ai bambini è stata proposta la storia di Ulisse tratto dal libro “Le avventure di Ulisse” raccontate da Roberto Piumini ed illustrate da Francesca Ghermandi.

I bambini sono stati letteralmente rapiti da questo intramontabile racconto dove il protagonista, il forte e furbo re di Itaca, cerca l’approdo verso la sua terra di origine tra numerosi imprevisti: una vera metafora della vita.

L’iniziativa si svolgerà presso gli spazi della Viterbo Sotterranea (piazza della Morte). L’ingresso è libero ma è richiesta la prenotazione.


Condividi la notizia:
24 giugno, 2015

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR