--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Comune - Francesco Serra (Pd) smentisce la notizia falsa fatta circolare questa mattina

“In gioco anche il mio ruolo da capogruppo, ma non mi sono dimesso”

Condividi la notizia:

Francesco Serra

Francesco Serra 

Viterbo – (p.p.) – “Metto in gioco il mio ruolo da capogruppo, ma non sono dimesso “.

Parlare di dimissioni è troppo, ma forse, per Francesco Serra, in questa verifica, si deve andare fino in fondo. Questa mattina era circolata la notizia falsa delle dimissioni di Serra, che spiega come sono andate effettivamente le cose.

Per ora niente dimissioni, ma solo la volontà di rimettere in discussione tutto l’assetto della maggioranza. Compreso quindi anche il ruolo di capogruppo a palazzo dei Priori.

Riviste la squadra e la macchina amministrativa, per il capogruppo, è bene fare rivisitazione anche del gruppo del Pd che, nella discussione sugli assessorati, qualche problema lo ha avuto.

E lui è il primo a mettersi in gioco. “Se si deve fare una ripartenza – dice Serra -, si può passare anche per il capogruppo, dato che non è una carica elettiva, ma fatta all’interno del gruppo. Le mie non sono dimissioni, se poi c’è chi lo dà già per scontato, sono problemi suoi.

Sono io che mi metto in discussione, perché all’interno del mio gruppo ci sono stati dei problemi e se si deve ripartire, è bene farlo anche da qui. Mi pare solo un atto di correttezza”.

Sulla presidenza del consiglio: “Aspettiamo le indicazioni dei civici”. E sui due nomi di Tofani e Ciorba: “Non ho alcun tipo di rimostranza”.

 


Condividi la notizia:
16 giugno, 2015

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR