--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cultura - E’ il titolo della mostra di arte contemporanea che verrà inaugurata oggi alle 18,30 a palazzo Orsini

“Stupore” a Bomarzo

Condividi la notizia:

Bomarzo

Bomarzo

Bomarzo – Riceviamo e pubblichiamo – Arriva “Stupore”.

E’ il titolo della mostra di arte contemporanea, che verrà inaugurata oggi alle 18,30, a Bomarzo, nello splendido scenario rinascimentale che caratterizza il piano nobile di Palazzo Orsini, aperta al pubblico fino al 5 settembre.

“Stupore” si auspica di suscitare questa sensazione negli ospiti, che, si spera numerosi, visiteranno la galleria allestita in Palazzo Orsini di opere che evocano, nelle loro forme, contenuti e dimensioni i vari aspetti della contemporaneità.

La storica residenza signorile ospiterà una selezione curata di otto artisti: Andrea Barzini, Tommaso Cascella, Giò Coppola, Maddalena Mauri, Stephanie Morin, Jean Gaudaire Thor, Alfonso Tasca, Maria Grazia Tata.

Associata a questa manifestazione prenderà il via una rassegna musicale in memoria di un giovane artista, “Giuliano Valori”. In occasione della festa della Repubblica, ci sarà il primo concerto ad opera di Emma Ascoli alla viola ed Angela Picco al pianoforte, che eseguiranno musiche di Johannes Brahms, Béla Victor Jànos Bartok, Johann Sebastian Bach, César Auguste-Jean-Guillaume-Hubert Franck.

Nell’ambito di questo evento, che rientra nel variegato programma dell’ “Estate a Bomarzo 2015”, organizzato dalla locale “ Pro Loco – Amici di Palazzo Orsini” e dal Comune, si segnalano, inoltre, una rappresentazione teatrale prevista per il 15 agosto (di cui verrà successivamente data un’ampia informazione) e la possibilità di svolgere visite guidate ed escursioni nel superbo scenario archeologico, architettonico e paesaggistico, che offre il territorio dell’antica Polimartium.

Giuseppe Catalani


Orari di visita al Palazzo

festivi e prefestivi dalle ore 10,00 alle 13,00

dalle ore 16,00 alle 19,00.

In occasione della festa della Repubblica sarà consentito al pubblico di visitare la panoramica e particolare loggia di sud-ovest.

 


Condividi la notizia:
2 giugno, 2015

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR