Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Polizia - 60enne arrestato e allontanato da casa

Aggredisce la madre ultra novantenne

Condividi la notizia:

La polizia sul posto

Polizia 

Viterbo – Aggredisce la madre ultra novantenne.

Gli uomini della polizia di stato della squadra mobile, insie,e agli operatori della volante della questura di Viterbo, hanno arrestato un sessantenne viterbese per maltrattamenti e lesioni nei confronti della madre ultra novantenne.

L’episodio si è verificato nella serata di domenica scorsa, quando il personale della polizia di stato della questura è intervenuto su richiesta di alcuni vicini che avevano assistito all’aggressione.

Sul posto, i poliziotti, entrati nell’interno dell’appartamento dell’uomo hanno trovato l’anziana che piangeva e che, dopo averli riconosciuti, gli avrebbe detto di essere contenta del loro arrivo, esprimendo un forte stato di disagio e mostrando un rossore e gonfiore su una mano.

Gli agenti, dopo aver richiesto l’intervento del 118 per l’anziana, hanno avviato le indagini, condotte anche attraverso l’acquisizione di testimonianze, che hanno permesso di accertare che l’uomo non era nuovo a tali episodi di violenza in quanto era stato già segnalato per fatti analoghi.

A questo punto il sessantenne è stato arrestato per maltrattamenti e lesioni nei confronti del famigliare.

Nel corso dell’udienza di oggi il giudice ha convalidato l’arresto, disponendo l’allontanamento dalla casa famigliare e del divieto di avvicinamento alla donna.


Condividi la notizia:
15 luglio, 2015

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR