- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

Esattorie, se ne riparla dopo ferragosto

Condividi la notizia:
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]

Paolo Barbieri [4]

Paolo Barbieri 

Viterbo – (g.f.) – Esattorie, incontro rinviato a dopo ferragosto.

L’assessora Ciambella e il sindaco Michelini l’altro giorno hanno dato buca ai sindacati.

Erano impegnati in tribunale e l’appuntamento si è protratto ben oltre il previsto, mentre Perinelli (Cgil), Turchetti (Uil) e Barbieri (Fabi) aspettavano invano a palazzo dei Priori.

Dalle 12.45 alle 13.40, quando l’appuntamento è stato disdetto.

Michelini si è scusato, incontro rinviato a ieri mattina.

Purtroppo però, stavolta a non poter essere presenti sono stati i rappresentanti sindacali. Impegni pregressi. Se ne riparla dopo ferragosto.

Sul tavolo c’è l’impegno dell’amministrazione per un bando che richiami a lavorare una parte dei 38 lavoratori ex Esattorie rimasti senza impiego.

A supporto del settore Tributi.

“Sappiamo bene – spiega Paolo Barbieri (Fabi) – che nelle intenzioni dell’amministrazione c’è di trovare spazio per sette, forse otto persone”.

Il bando non partirà prima che sia varato il bilancio e la discussione. Se tutto va bene, entro fine mese. C’è tempo.

“Ci sono 38 lavoratori che attendono una risposta – osserva Barbieri – ma non solo. C’è anche il problema della riscossione, il comune non incassa quanto dovrebbe ed Equitalia, che attualmente ha in mano il servizio, con la fine dell’anno non si sa se sia ancora interessata a nuove proroghe”.


Condividi la notizia:
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]