--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tarquinia - La rassegna, che raccoglie le opere di quaranta artisti, in programma il 21 e 22 agosto prossimi

Nasce “Tra i rami dell’arte”

Condividi la notizia:

Il palazzo comunale di Tarquinia

Il palazzo comunale di Tarquinia 

Tarquinia – E’ in arrivo la prima rassegna “Tra i rami dell’arte”, nuova mostra di arte contemporanea in programma venerdì 21 e sabato 22 agosto prossimi.

L’iniziativa, che raccoglie le opere di ben quaranta artisti, nasce dalla volontà di poche persone e grazie a Bruno De Sanctis che, per l’occasione ha messo a disposizione la propria tenuta “Parco De Sanctis” in via della Fontana nuova.

I cancelli della villa apriranno al pubblico, in entrambe le giornate, a partire dalle 19, per una visita a ingresso libero del grande parco curato ad hoc.

Lo spettacolo comprende anche l’esibizione live di un concerto jazz che vedrà come protagonista un quartetto di musicisti formato da Francesco Pierotti al contrabbasso, Giovanni Benvenuti al sax tenore, Alessandro Bravo al pianoforte e Reinaldo Santiago alla batteria. Inoltre, a esibirsi lungo la serata ci saranno le campionesse regionali della scuola Asd Arteritmica di Tarquinia.

L’amore per la cultura ha unito un piccolo team di appassionati (Fabrizio Bussoletti, Primo Andreini, Valeria Conticiani, Valentina Senigagliesi, Roberto Gaviano, Dimitri Riminucci, Stefano Attili, Fabrizio Ercolani, Maurizio e Roberto Benedetti) che hanno speso le proprie energie con lo scopo di realizzare qualcosa che restituisse valore a una terra fertile di idee e panorami, ma spesso priva di strumenti espressivi.

L’evento è stato realizzato in collaborazione con l’associazione Mad e rappresenta una molteplicità di artisti del territorio, accostando agli esordienti nomi come Marcello Silvestri, Patrizio Zanazzo, Brian Mobbs e Claudio Andreoli.


Condividi la notizia:
18 agosto, 2015

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR