Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Anche tu redattore - Viterbo - La segnalazione di una lettrice

“Antenne al Carmine, un pericolo per la salute”

Condividi la notizia:

Viterbo - Carmine - Antenna per cellulari

Viterbo – Carmine – Antenna per cellulari

Viterbo - Carmine - Antenna per cellulari

Viterbo – Carmine – Antenna per cellulari

Viterbo - Carmine - Antenna per cellulari

Viterbo – Carmine – Antenna per cellulari

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Un lunedì, torno a casa dopo una normale giornata di lavoro e mi ritrovo montata davanti a casa un’antenna  per i cellulari (probabilmente di tipo Bts), ovviamente direzionata contro la mia abitazione e quella dei vicini siti in quartiere Carmine.

La zona non mi sembra particolarmente abitata da dover necessariamente prevedere ulteriori antenne (visto che ce ne è già una sopra i palazzi che subiscono l’irraggiamento diretto di questa nuova) per di più con numerose zone d’intervento ad “altezza uomo”.

Come è prontamente documentato da un imponente bibliografia, reperibile facilmente anche da internet, le radiazioni elettromagnetiche emanate da sorgenti puntiformi fanno male soprattutto se si è esposti nel raggio dei primi 50 metri.

E qui arriviamo al punto della questione… possibile che per quanto sopra riportato il comune non si sia degnato neanche di avvisare i cittadini tramite mezzi di stampa dell’istallazione di queste antenne e valutarne insieme a loro l’incidenza specifica?

Possibile che non ci sia stato nemmeno un parere di gradimento per la locazione della stessa (è vero che non è obbligatorio ma gradito sicuramente) vista la presenza nelle vicinanze di altre paritetiche strumentazioni?

Il mio immobile, oltre questi fattori incidenti sulla salute, subirà un deprezzamento di valore dal 5 al 10% e avrei diritto, secondo alcune sentenze del consiglio di Stato, all’abbattimento dell’Imu (o Tasiche dir si voglia); siamo sicuri che il comune ne applicherà i dettami e che non debba io continuare a combattere per un diritto concessomi dal sistema nazionale?

Altro dubbio che mi assilla è, se il piano d’installazione di nuove antenne è stato depositato con assoluta trasparenza, perché così tanta fretta nel montare il traliccio (mi sembra che gli operai abbiano lavorato domenica su lunedì per fare il basamento)?

Sicuramente non mi limiterò a segnalare l’evento alla pubblica informazione ma continuerò per tutte le vie percorribili poiché c’è di mezzo la salute di tutta la mia famiglia e di quella di altre persone che come me si trovano in questa spiacevolissima situazione.

Segnalazione firmata


Anche tu redattore – Le segnalazioni dei lettori

Chiediamo a tutti i lettori di segnalare ogni situazione interessante giornalisticamente.

Un ingorgo nel traffico, una festa, una sagra, un incidente, un incendio o qualsiasi situazione che secondo voi merita attenzione a Viterbo e in tutta la Tuscia. Basta azionare il telefonino, fotografare e scrivere due righe con nome e cognome inviandole alla redazione, specificando se si vuole essere citati nell’articolo e/o come autori delle foto, e far riferimento all’iniziativa “Anche tu redattore”. In ogni caso va inserito un proprio contatto telefonico (preferibilmente cellulare) che, ovviamente, non sarà reso pubblico.

Puoi inviare foto, video e segnalazioni a redazione@tusciaweb.it.

Puoi anche usare WhatsApp con questo numero 338/7796471 senza nessun costo.


Condividi la notizia:
1 settembre, 2015

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR