--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

I pirati della bellezza - Renzo Petroselli: "Il festival ha fatto capire a viterbesi e turisti, quello che i nostri antenati facevano nel nostro territorio"

“Avete messo in luce il popolo etrusco”

Condividi la notizia:

Renato Petroselli

Renato Petroselli

Il Festival degli Etruschi - Il ceramista Roberto Bellucci mentre realizza un bucchero

Il Festival degli Etruschi – Il ceramista Roberto Bellucci mentre realizza un bucchero 

Il Festival degli Etruschi - Una realizzazione di Rolando Di Gaetani

Il Festival degli Etruschi – Una realizzazione di Rolando Di Gaetani 

Festival degli Etruschi

Festival degli Etruschi 

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Gentilissima redazione, desidero ringraziarvi, ovviamente il direttore Carlo Galeotti compreso, per avere “messo in luce” il popolo etrusco… spesso lasciato al buio delle tombe.

Il Festival degli etruschi ha creato momenti di conoscenza e di riflessione per molte persone e ha fatto capire a viterbesi e turisti, quello che i nostri antenati facevano nel nostro territorio, secoli fa, con un pensiero anche al futuro, se non altro nello spirito. Ora si torna a parlare, sempre per la cultura nella nostra città, dell’evento Caffeina.

Bene, ormai è dimostrato che quando la nostra città propone, cose di un certo interesse, la collettività, risponde partecipando. Per la prossima edizione di Caffeina, si potrebbe pensare, al coinvolgimento partecipativo dei numerosi territori coinvolti dalla storia degli etruschi e mettere in “vetrina” quelle cose belle e buone che potrebbero attrarre anche il turismo, a noi tanto caro.

Forse facendo sinergia e mettendo in campo più cose ed istituzioni, si potrebbero attrarre economie maggiori e fare migliore promozione culturale. Grazie di nuovo per avermi dato ore di interesse ed apprendimento storico su di un popolo di “casa nostra”.

Renato Petroselli


Condividi la notizia:
17 settembre, 2015

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR