--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Rinviati a giudizio - L'udienza a gennaio

Pm antimafia lasciato solo, poliziotti penitenziari a processo

Condividi la notizia:

Il carcere di Mammagialla

Il carcere di Mammagialla 

Viterbo – Andranno a processo a gennaio i tre agenti della penitenziaria accusati di aver lasciato solo un pm antimafia con il boss che l’ha pestato.

Succedeva il 7 novembre 2012: Giovanni Musarò, magistrato della Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria, incontra il capocosca di Palmi Domenico Gallico. “Piacere di conoscerla…”, fa appena in tempo a dirgli Gallico, per poi atterrare il magistrato con un pugno e continuare a picchiarlo mentre è a terra.

Lo salva l’intervento dell’avvocato Luigi Mancini, presente nella saletta del carcere Mammagialla per sostituire un collega per l’interrogatorio di quel giorno. Solo dopo intervengono gli agenti di polizia penitenziaria che avrebbero dovuto garantire sicurezza a Musarò, ma non l’hanno fatto. 

Eppure si trattava di una situazione ad alto rischio: Musarò, prima di venire a Viterbo per l’interrogatorio, aveva inviato due fax al carcere per chiedere un potenziamento della sorveglianza, aspettandosi una sicura vendetta di Gallico, cui aveva decimato famiglia e patrimonio, negli anni, con un arresto e un sequestro dopo l’altro.

Per quell’aggressione evitabile ma non evitata e per i presunti ‘ritocchi’ al verbale che raccontava l’accaduto, i poliziotti Luigi Di Filippo, Maurizio Ferrara e Felice Contestabile rispondono di omessa custodia e falso.

Il gup del tribunale di Viterbo li ha rinviati a giudizio, dichiarando ufficialmente chiusa ieri l’udienza preliminare. Per loro, il processo inizia ad anno nuovo.


Condividi la notizia:
29 settembre, 2015

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR