--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Acquapendente - Luciana Billi, dirigente scolastico dell'istituto omnicomprensivo "Leonardo da Vinci", chiarisce

“Mai dato giudizi su presunta pericolosità degli impianti geotermici”

Condividi la notizia:

Geotermia - Il rendering della centrale di elettrica di Castel Giorgio

Geotermia – Il rendering della centrale elettrica di Castel Giorgio 

Acquapendente - Un panorama

Acquapendente – Un panorama 

Acquapendente – Riceviamo e pubblichiamo – In merito all’articolo “Manifestazione contro impianto geotermico, parte una denuncia

la notizia è stata ricevuta e pubblicata senza effettuare risconti sui fatti riportati e specificamente in merito alla presentazione di un esposto alla Procura della Repubblica e al provveditorato agli studi (rectius ufficio scolastico regionale per il Lazio – ufficio X) per asserite dichiarazioni rese dal dirigente scolastico e da alcuni professori dinanzi agli alunni, che configurerebbero il reato di procurato allarme.

In realtà l’esposto presentato recita: “Questa mattina la scuola media di Acquapendente in copia CC ha diffuso un annuncio anonimo che giudichiamo di procurato allarme pubblico, non essendoci firma in calce riteniamo firmatari le autorità pubbliche di pubblica amministrazione responsabili dell’edificio e servizio scolastico.

Ogni incidente e danno a cose e persone sarà di diretta responsabilità del dirigente scolastico e del “…omissis… ” che ci legge in copia CC.

Spero nell’unica certezza per la legalità l’arma dei carabinieri. Faccio notare che il volantino è presente in ogni luogo pubblico e esercizio pubblico da oltre sette giorni”.

Peraltro, la scrivente non ha mai rilasciato alcuna dichiarazione riguardo alla presunta pericolosità degli impianti geotermici di fronte al personale dell’istituto, tanto meno di fronte agli alunni, astenendosi dal formulare qualsiasi giudizio in merito.

A ciò si aggiunga che la istituzione scolastica non ha mai diffuso né affisso alcun volantino che pubblicizzasse manifestazioni pubbliche contro gli impianti geotermici.

Billi Luciana
Dirigente scolastico dell’istituto omnicomprensivo “Leonardo da Vinci”


Ovviamente non abbiamo mai asserito che la dirigente abbia detto qualsiasi cosa. Abbiamo solo riportato quanto affermato dall’azienda Itw-Lkw Geotermia Italia spa. Una differenza tra linguaggio e metalinguaggio, in buona sostanza.

redtw


Condividi la notizia:
13 ottobre, 2015

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR