Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Orte - Tofone (Noi con Salvini) elenca gli obiettivi politici

“Ripartiamo da sicurezza, trasparenza e meno tasse”

Condividi la notizia:

Luigi Tofone, coordinatore di Noi con Salvini Orte, insieme al leader della Lega Nord Matteo Salvini

Luigi Tofone, coordinatore di Noi con Salvini Orte, insieme al leader della Lega Nord Matteo Salvini

Orte – Riceviamo e pubblichiamo – In queste ore di grande confusione e rimescolamento di sigle e associazioni locali, che tutto dicono ma nulla propongono, Noi con Salvini Orte rompe il suo silenzio ed elenca i propri obiettivi sociali da porre in essere senza alcun compromesso.

La politica delle mezze parole, la politica dei sottointesi e delle mediazioni è finita con la fine del regno dei lobbysti delle opere inutili.

Il coordinatore di Noi con Salvini Orte, Luigi Tofone, propone la linea politica del partito di Salvini iniziando dalle questioni che più di altre stanno a cuore agli ortani:

– sicurezza dei cittadini, passando per l’imprescindibile controllo senza quartiere dei flussi migratori di cui Orte è vittima da dieci anni di permessivismo politico-amministrativo;

– trasparenza amministrativa applicando, senza facili e accomodanti soluzioni alternative, le norme che regolano la funzione pubblica e i rapporti con la comunità; 

– riduzione delle tasse locali passando per l’inevitabile taglio senza indugi o mediazione delle spese inutili e superflue;

– promozione dell’occupazione locale tutelando le aziende in difficoltà con la messa in atto di misure fiscali che possano aiutare gli imprenditori a non chiudere le attività anzi ad implementarle;

– tutela dell’ambiente, passando per il rispetto della natura e tutto ciò che la circonda, in accordo alle norme vigenti senza facili e ambigue interpretazioni.

Nessun libro dei sogni, nessun programma di false promesse ma poche e fattibili cose da porre in essere da subito non appena insediati a Palazzo Nuzzi. Orte agli ortani e l’Italia agli Italiani.

Noi con Salvini Orte


Condividi la notizia:
18 ottobre, 2015

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR