Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cultura - La manifestazione si svolgerà dal 20 al 22 novembre

Notte bianca alle Terme di Viterbo

Condividi la notizia:

Le Terme dei papi

Le Terme dei papi 

Viterbo – Dal 20 al 22 novembre, le community Igers Lazio ed Igers Viterbo organizzano la prima Notte bianca alle Terme di Viterbo, un evento unico nel suo genere che vedrà come protagoniste le principali strutture termali della città.

Instagram è infatti uno dei social network più attivi ed efficaci per quanto riguarda il marketing territoriale e gli instagramers “contribuiscono con i loro scatti istantanei, condivisi su Instagram e gli altri social network, alla promozione del territorio creando così un’eco mediatica con un potenziale di diffusione in tutto il mondo”, come si legge sul sito ufficiale della community.

 Degustazioni, show cooking, street food, musica, benessere e relax gli ingredienti principali di questo evento diffuso, che verrà raccontato con immagini suggestive da 30 Instagramers ospiti di molte strutture ricettive della città, come hotel, B&B, agriturismi, ristoranti.

Venerdì sera saranno il Bagnaccio e le Masse di San Sisto ad accogliere i partecipanti, mentre nelle notti di sabato 21 e domenica 22 in tutti gli impianti termali si susseguiranno numerose iniziative.

Il Bagnaccio incontra il miglior cibo di qualità di strada, veloce da consumare e in modalità ‘street’. E’ questa la formula che animerà le giornate del 21 e 22 novembre al Bagnaccio Good Relax & Food. Promossi dall’Associazione Il Bagnaccio, due giorni ‘free entry’ all’insegna del benessere e del cibo di strada, che vedrà la partecipazione di alcune tra le migliori cucine su ruota italiane. Fra il meraviglioso paesaggio delle terme del Bagnaccio e l’adiacente via Francigena, ci si potrà imbattere in numerosi piatti tipici del territorio, dal fritto romano all’acqua cotta viterbese, solo per citare alcuni esempi. Il Good Relax & Food offrirà la possibilità di conoscere da vicino le terme del Bagnaccio e le cucine più gustose: sarà un vero e proprio viaggio verso il benessere, dedicato a chi lo ricerca con semplicità e passione. Non mancherà una zona riservata al beverage, dove si potranno degustare birre artigianali di primissima qualità e non solo.

Ingresso libero; orari: da sabato ore 10:00 a domenica dalle 17.00; organizzatore: Associazione Il Bagnaccio, strada Garinei Viterbo; pagina facebook Il Bagnaccio. Contact: Federica Selli +39.339.540.24.23 – info@bagnaccio.it.

Le Masse di San Sisto il 21 e 22 novembre ospiteranno due giorni di degustazioni e cultura all’insegna del benessere e del relax nella peculiare bellezza paesaggistica delle terme, immerse nel verde e ricche di reperti archeologici: bruschette con il tipico olio novello, fritto, street food, caldarroste, zucchero filato.

Le Masse di San Sisto sono situate a Viterbo in strada Cassia Sud km 74,200. Ingresso libero dalle ore 16,00 di sabato 21 alle ore 16,00 di domenica 22. Organizzatore: Associazione “Le Masse” info@le-masse.it. Pagina facebook associazione le masse official group; sito www.le-masse.it. Contact: Le Masse 3282039378

L’Hotel Salus Terme per sabato 21 novembre propone uno speciale “Ingresso Notturno alle Terme” dalle 21:30 alle 01:00 con il “Percorso EnoOlioTerapico” tra profumi, sapori e fumi termali. Il Percorso include Calidarium termale in Grotta Etrusca, Vasca termale Menerva, Vasca salina Nethuns, Vasca termale San Valentino, Percorso Kneipp , Sauna Finlandese con vasca di reazione Evan, Sale relax con degustazioni, Kit VitaSpa con accappatoio e telo in uso.

Per info: www.hotelsalusviterbo.it. Prenotazione obbligatoria: 0761.1970409 – 0761.1970000.

Nello stesso weekend l’Hotel Salus Terme ospiterà anche Orgolio Festival per celebrare la cultura oleo-eno-gastronomica.

Le Terme dei Papi sabato 21 novembre saranno aperte con orario continuato dalle 7 di mattina fino all’una di notte. A partire dalle 19, nella sala interna vetrata a bordo piscina verrà servito l’apericena in show-cooking: lo Chef Giovanni Solombrino condurrà alla scoperta dei sapori tipici della Tuscia, accompagnati da un ottimo calice di vino e musica dal vivo. Le calde acque termali della monumentale piscina trasporteranno nell’esperienza unica e suggestiva del bagno di notte, avvolti dai vapori sulfurei, sulle note dei Pink Floyd sapientemente rielaborate dal gruppo Experience.

Tutto il centro termale, così come il centro benessere, saranno aperti fino all’una di notte con la possibilità di accedere alla Grotta Naturale, alla Vasca Hydrosound, alla Vasca San Valentino e a tutti i molteplici trattamenti termali, benessere ed estetici. Per info: www.termedeipapi.it. È richiesta la prenotazione al numero 0761/3501.


L’Hotel Salus Terme partecipa alla Notte Bianca alle Terme di Viterbo, organizzata sabato 21 novembre 2015 dalle community Igers Lazio ed Igers Viterbo. Durante un fine settimana intensissimo, interamente dedicato al “ben-essere”, si celebrerà la fusione tra la buona tavola di Orgoglio, evento culturalgastronomico voluto dalla rete Vivilatuscia, con la salubrità delle acque termali, unite da musica e poesia.

Per la speciale notte di sabato viene proposto uno speciale “Ingresso Notturno alle Terme” dalle 21.30 alle 1.00 con il “Percorso EnoOlioTerapico” tra profumi, sapori e fumi termali.

Il Percorso include Calidarium termale in Grotta Etrusca, Vasca termale Menerva, Vasca salina Nethuns, Vasca termale San Valentino, Percorso Kneipp , Sauna Finlandese con vasca di reazione Evan, Sale relax con degustazioni, Kit VitaSpa con accappatoio e telo in uso. Degustazioni della cantina Falesco e Olio Tamia aggiungeranno il sapore della terra di Tuscia, accompagnate dalla melodia e dalle parole di Gianluca Sole, ingegnere con la passione della musica, autore di “Istantanea poesia”, raccolta di componimenti scaturiti da pensieri intimi ed emozioni vissuti nel tempo e magicamente usciti da un diario custodito per anni.

Momenti unici, che renderanno speciale la Notte Bianca delle Terme, che si fonderà con Orgoglio nel dopo cena di sabato, attraverso la magia delle note al pianoforte e le parole di Sole, che intratterrà gli ospiti con i suoi brani più belli, primo fra tutti “La trapezista”, composto stilisticamente in tre momenti, la promessa, il prestigio e la svolta, premiato come il più originale del Cantagiro 2014, con Katia Ricciarelli in giuria. La musica proseguirà con Eclissi di un attimo e una serie di altri brani composti e cantati da Gianluca Sole.

L’appuntamento musicale porta la firma del Jazz up festival con la direzione artistica di Giancarlo Necciari.

Trenta instagramers documenteranno sui social network immagini e commenti, efficace messaggio promozionale per il territorio e la sua secolare tradizione termale.

Per informazioni e prenotazioni obbligatorie è possibile contattare i numeri 0761.1970409 – 0761.1970000.


Condividi la notizia:
18 novembre, 2015

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR