--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Ronciglione - Carabinieri - Era già ai domiciliari nell'operazione Tsunami

Spaccio di droga, 31enne in manette

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Carabinieri - Arresto

Carabinieri – Arresto 

Ronciglione – Spaccio di droga, 31enne in manette.

I carabinieri della stazione di Ronciglione, ieri, hanno arrestato un 31enne residente nel comune in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’autorità giudiziaria della capitale per spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, che era agli arresti domiciliari per un provvedimento emesso dall’autorità giudiziaria di Viterbo nell’ambito dell’operazione “Tsunami”, era in precedenza già colpito da un provvedimento dell’autorità giudiziaria romana, che era stato comunque sospeso.

Alla luce dei fatti emersi dall’operazione in questione l’autorità giudiziaria capitolina ha bloccato la sospensione ed emesso l’ordine di carcerazione immediato.

L’arrestato, dopo le formalità di rito è stato portato presso la casa circondariale di Viterbo a disposizione della magistratura.


Condividi la notizia:
25 novembre, 2015

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR