--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Anche tu redattore - Montefiascone - La segnalazione di Massimiliano Sambin (Fratelli D’Italia-AN)

“Cotral, i pullman sostitutivi sono una chimera”

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Un pullman Cotral fermo

Un pullman Cotral fermo

Un pullman Cotral fermo

Un pullman Cotral fermo

Montefiascone – Riceviamo  pubblichiamo –  Continuano i disservizi Cotral.

Ancora pullman fermi per rotture durante il percorso oppure non partono per niente. Lamentele da tutta la provincia e nulla si muove.

Ci sono stati degli incontri pubblici ma a cosa servono se poi le soluzioni non arrivano?

Il 2015 chiuso in modo precario e un 2016 aperto all’insegna dell’emergenza?

I tanto decantati pullman che dovevano venire a sostegno sono una chimera.

Avevamo dei dubbi se poteva essere solo la zona del viterbese in crisi e invece allargando il campo d’azione vediamo dei problemi anche fuori la zona.

Deduco che il problema è molto più grande del previsto e non di facile soluzione e ci sorge un forte dubbio: come mai sta succedendo tutto in questi ultimi mesi?

Come mai le rotture, i disservizi e le problematiche interne con gli autisti sono molto più evidenti?

Ci siamo fatti un idea che è frutto di altre situazioni già viste in altre società in tutt’italia: di solito si porta una società in crisi per poi far subentrare un capitale (spesso privato) che viene a salvare l’azienda e qui si ricapitalizza tutto per poi richiedere allo stato dei finanziamenti per salvaguardare il servizio e i lavoratori.

In attesa di un miglioramento (ormai vano) seguiremo intensamente le problematiche dei trasporti considerando che hanno un costo notevole.

Massimiliano Sambin
Fratelli D’Italia-AN Montefiascone


Anche tu redattore – Le segnalazioni dei lettori

Chiediamo a tutti i lettori di segnalare ogni situazione interessante giornalisticamente.

Un ingorgo nel traffico, una festa, una sagra, un incidente, un incendio o qualsiasi situazione che secondo voi merita attenzione a Viterbo e in tutta la Tuscia. Basta azionare il telefonino, fotografare e scrivere due righe con nome e cognome inviandole alla redazione, specificando se si vuole essere citati nell’articolo e/o come autori delle foto, e far riferimento all’iniziativa “Anche tu redattore”. In ogni caso va inserito un proprio contatto telefonico (preferibilmente cellulare) che, ovviamente, non sarà reso pubblico.

Puoi inviare foto, video e segnalazioni a redazione@tusciaweb.it.

Puoi anche usare WhatsApp con questo numero 338/7796471 senza nessun costo.

 


Condividi la notizia:
25 gennaio, 2016

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR