Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Comune - Per strade, scuole, recupero immobili, parchi e impianti sportivi

Frazioni, interventi per un milione di euro

Condividi la notizia:

Alvaro Ricci e Leonardo Michelini nell'ascensore di valle Faul

Alvaro Ricci e Leonardo Michelini nell’ascensore di valle Faul

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Oltre un milione di euro per opere pubbliche da realizzare nel 2016 nelle frazioni viterbesi.

“Si tratta di 1.152.492,32 euro – precisa l’assessore ai lavori pubblici Alvaro Ricci –. A tanto ammonta la somma delle opere finanziate negli ex comuni viterbesi attraverso la variazione di bilancio, approvata dal consiglio comunale lo scorso 30 novembre (fotocronaca – slide).

Importo che va ad aggiungersi ai 6.258.775,94 euro che invece riguardano le opere del capoluogo”.

Entriamo nello specifico. “Ben 329 mila euro saranno destinati al risanamento delle strade delle frazioni – spiega l’assessore Ricci – A Bagnaia saranno realizzati interventi per 132 mila euro, vale a dire 62 mila per la manutenzione straordinaria dell’immobile in via cardinal de Gambara e 70 mila per la sistemazione e la messa in sicurezza dell’area giochi nella Valle Pierina. 152.580 euro sono stati destinati a San Martino al Cimino.

Di questi, 70 mila servono per la messa in sicurezza e la sistemazione del parco di via del Colle e 82.580 euro per la sistemazione e la valorizzazione di un tratto di via Doria. Quasi 440 mila euro sono per Grotte Santo Stefano: 66.137 euro consentono la sostituzione del manto in erba sintetica e la ristrutturazione complessiva del campo sportivo polivalente, mentre ben 372.773 euro permetteranno finalmente l’ampliamento del cimitero.

Con 100 mila euro riusciamo inoltre a mettere la parola fine al disagio che ormai da tempo interessa Roccalvecce e Sant’Angelo a seguito delle frane che si sono verificate.

Provvederemo quindi alla messa in sicurezza della viabilità di via delle Province e di via Montesecco. Tutti gli interventi sono stati approvati con apposita determina – ci tiene a precisare l’assessore Ricci – e per alcuni di essi si sta lavorando alle procedure di gara per l’affidamento dei lavori. Lavori certi e presto cantierabili.

Attraverso il lavoro e la condivisione della maggioranza, della giunta, e in particolar modo grazie alla fattiva e preziosa collaborazione dell’assessore al bilancio Ciambella, siamo riusciti a recuperare per il settore lavori pubblici, tra gli avanzi di bilancio degli anni precedenti, circa 7 milioni e mezzo di euro, tra capoluogo e frazioni. La fetta che spetta agli ex comuni, 1.152.492,32 euro, è di tutto rispetto e ci consente di poter procedere alla realizzazione di importanti interventi, gran parte dei quali attesi da diversi anni, purtroppo ignorati e mai avviati”.

Comune di Viterbo

 


Condividi la notizia:
22 gennaio, 2016

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR