Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - La Asl precisa che, al centro salute di Orte, i servizi, sospesi momentaneamente per criticità organizzative, saranno riattivati lunedì prossimo

“Nessuna chiusura degli ambulatori di cardiologia e di oculistica”

Condividi la notizia:

La cittadella della salute, sede della Asl

La cittadella della salute, sede della Asl 

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – In merito alla nota inviata dai sindaci dei Comuni di Bassano in Teverina e di Vasanello, Alessandro Romoli e Antonio Porri, e dal commissario prefettizio di Orte, Maria Pia De Rosa, la Asl di Viterbo interviene precisando che non è in programma alcuna chiusura degli ambulatori del Centro salute di Orte, con particolare riferimento a quelli che erogano prestazioni specialistiche di cardiologia e di oculistica.

Nei giorni scorsi, i servizi sopra citati sono stati temporaneamente sospesi a causa di sopraggiunte criticità organizzative che sono state prontamente affrontate dalla direzione strategica della Asl e dalle strutture competenti.

A tal riguardo, l’Azienda comunica all’utenza che, a partire da lunedì prossimo 1 febbraio 2016, gli ambulatori di cardiologia e di oculistica presenti presso il Centro salute di Orte torneranno ad essere aperti all’utenza, con il medesimo orario settimanale vigente in precedenza.

La Asl di Viterbo, infine, conferma la volontà, già espressa in numerose occasioni, di non ridurre, anzi di potenziare laddove possibile, i servizi sanitari presenti sul territorio della provincia di Viterbo.

Questo nonostante gli evidenti limiti legati al blocco del turn over del personale, in vigore da ormai molti anni, e all’obbligo dell’applicazione della legge 161 del 2014, che ha recepito le indicazioni europee in materia di orario di lavoro e durata dei riposi.

La direzione strategica resta, sempre e comunque, a disposizione degli amministratori comunali per eventuali richieste di chiarimenti o di informazioni, preferendo l’utilizzo dei canali istituzionali preposti ad altre forme di comunicazione indiretta.

Asl Viterbo


Condividi la notizia:
29 gennaio, 2016

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR