- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

La Terra di Tuscia torna a sorridere

Condividi la notizia:
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]

Sport - Pallacanestro - Stella azzurra - L'esultanza di Michele Peroni [4]

Sport – Pallacanestro – Stella azzurra – L’esultanza di Michele Peroni

Sport - Pallacanestro - Stella-azzurra - Fabio Marcante durante il match contro Isernia [5]

Sport – Pallacanestro – Stella-azzurra – Fabio Marcante durante il match contro Isernia 

Sport - Pallacanestro - Stella-azzurra - Riccardo Rovere durante il match contro Isernia [6]

Sport – Pallacanestro – Stella-azzurra – Riccardo Rovere durante il match contro Isernia 

Terra di Tuscia Stella azzurra VT – Il Globo Isernia 74-60 (parziali 25-23/25-10/17-16/9-11).

TERRA DI TUSCIA STELLA AZZURRA VT: Peroni (11), Mathlouthi (11), Marsili (10), Giancarli (4), Marcante (20), Meroi, Cianci (5), Ndiaye, Rovere (15), Piacentini.
Panchina: nessuno.
Coach: Umberto Fanciullo.
Assistenti: U. Cardoni, V. Balestrino.

Punti da palle perse: 14.
Punti in area: 20.
Punti in contropiede: 3.
Seconda opportunità: 5.

IL GLOBO ISERNIA: Guagliardi (18), Esposito (4), Gentili (20), Patani (5), Poggi (4), Triggiani, Bisciotti, Fiorentino (4), Werlich (3), Strati (2).
Panchina: nessuno.
Coach: 
C. Cardinale.
Assistenti: A. Bernardo, A. Matticoli.

Punti da palle perse: 11.
Punti in area: 30.
Punti in contropiede: 4.
Seconda opportunità: 9.


La Terra di Tuscia torna a vincere e dopo cinque sconfitte consecutive ritrova il sorriso (fotocronaca [7]slide [8]).

Buona gara dei biancostellati, che chiudono il match già a metà gara nonostante alcune un po’ discutibili da parte degli arbitri.

E’ la prima del girone di ritorno e si gioca al PalaMalè di Viterbo.

Quintetto classico per la Terra di Tuscia, che parte con Peroni, Mathlouthi, Marsili, Giancarli e Marcante.

La formazione ospite risponde con Guagliardi, Esposito, Gentili, Patani e Poggi.

La Stella parte forte e grazie a Marcante (2), Giancarli (2) e Peroni (3) si porta subito sul 7-0.

Ma l’insidia è dietro l’angolo e a metà quarto Peroni è costretto a uscire dopo un tezo fallo molto dubbio.

Un peccato per il numero 4 biancostellato, autore di tre triple su quattro e che si deve accomodare in panchina.

La gara riparte e si va punto a punto fino a fine quarto, che termina 25-23.

Nel secondo quarto l’equilibrio si spezza a favore della squadra di casa, che grazie a un gioco più fluido e un Rovere ispiratissimo realizza ben 25 punti contro i 10 avversari, andando a riposo sul 50-33.

Bellissima la prestazione del numero 21 biancostellato, che arriva a metà match con una percentuale da 3 dell’83 pecento (5 tiri su 6 realizzati).

Al rientro in campo c’è anche Peroni, che carico a mille segna il primo centro dei suoi.

La Stella è leggermente in flessione e sbaglia di più rispetto alla prima metà di gara, ma nonostante la difficoltà chiude il terzo quarto sul 67-49, grazie soprattutto ai 9 punti di Marcante.

Nel quarto finale Isernia prova la reazione e riesce anche a ridurre il parziale, ma la Stella è in completo controllo e chiude il match sul 74-60.

Ancora una volta da incorniciare la prestazione di Fabio Marcante, miglior marcatore dei suoi con 20 punti, ma bene anche Rovere, CianciMarsili e Peroni, nonostante i tre falli in avvio.

Dopo dieci giorni di stop, i ragazzi allenati da Umberto Fanciullo torneranno in campo sabato 16 gennaio, quando faranno visita al Fondi.


Condividi la notizia:
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]