--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - A Civita Castellana si gioca Flaminia - Viterbese - Vigna recupera Sagnotti e Tartaglione, Nofri Belcastro e Boldrini

Si accendono i riflettori sul derby della Tuscia

di Samuele Sansonetti
Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Il saluto tra gli argentini Matias Cuffa e Sebastian Gay, prima del derby tra Viterbese e Flaminia

Sport – Calcio – Il saluto tra gli argentini Matias Cuffa e Sebastian Gay, prima del derby tra Viterbese e Flaminia 

Sport - Calcio - Viterbese - Walter Invernizzi, autore di una doppietta

Sport – Calcio – Viterbese – Walter Invernizzi, 5 gol con i gialloblù e 9 con la Sangiovannese 

Sport - Calcio - Flaminia - L'attaccante Andrea Cardillo

Sport – Calcio – Flaminia – L’attaccante Andrea Cardillo, autore di 7 reti in campionato 

Sport - Calcio - Il derby di coppa Italia tra Viterbese e Flaminia, con Babacar e Scortichini in azione

Sport – Calcio – Il derby di coppa Italia tra Viterbese e Flaminia, con Babacar e Scortichini in azione 

Sport - Calcio - Viterbese - L'allenatore Federico Nofri

Sport – Calcio – Viterbese – L’allenatore Federico Nofri 

Sport - Calcio - Flaminia - Pierluigi Vigna

Sport – Calcio – Flaminia – L’allenatore Pierluigi Vigna 

Civita Castellana – Aria di derby a Civita Castellana.

Nel pomeriggio al Madami andrà in scena il derby della Tuscia più importante, che metterà di fronte Flaminia e Viterbese.

Salvezza contro primo posto, Vigna contro Nofri, Gay contro Cuffa, Prandelli e Cardillo contro Bernardo e Invernizzi, una sfida e parecchi confronti ma tutti con un solo obiettivo, la vittoria.

I rossoblù sono reduci da due successi consecutivi su Cynthia (3-2 al Madami) e Albalonga (1-2 ad Albano), che li hanno fatti balzare all’11esima piazza in graduatoria.

Una posizione buona, che tiene a distanza di sicurezza sia la retrocessione diretta (9) che la zona play-out (2).

Pierluigi Vigna si sta confermando un buon condottiero e si prepara al rush finale con tutta la rosa a disposizione.

Per il derby l’allenatore può quindi contare sui rientri di Sagnotti e Tartaglione dalle rispettive squalifiche, oltre che sul solito Gay e sui bomber Cardillo e Prandelli, autori delle ultime cinque reti rossoblù.

Buona condizione anche per la Viterbese, che ha vissuto la prima settimana da capolista solitaria e punta a mantenere il primato fino a fine stagione.

Sono già 50 i punti collezionati dai gialloblù, che da quando c’è Federico Nofri viaggiano a una media di 2,27 a partita (estendendo il punteggio anche alla gestione Sanderra la Viterbese sarebbe a quota 54).

Così come il collega anche l’allenatore perugino ha tutta la rosa a disposizione, con i rientri di Belcastro e Boldrini e il solo Callegari (difensore classe ’96) ancora da recuperare.

Per quanto riguarda le formazioni, Pierluigi Vigna dovrebbe schierare la Flaminia con lo stesso undici che la scorsa settimana ha battuto l’Albalonga, affidandosi all’ormai collaudato 4-3-3.

In avanti giocheranno Prandelli, Cardillo e Gori, con quest’ultimo che in fase di copertura diventerà il quarto di centrocampo.

Più dubbi invece per la Viterbese, con Federico Nofri che sembra intenzionato a riproporre il 4-4-2 visto domenica al Rocchi.

Se l’allenatore confermerà le ipotesi della vigilia il dubbio principale riguarderà l’inserimento di Boldrini sulla corsia di destra, con il possibile avanzamento di Neglia al posto di Bernardo.

Attenzione però al recupero di Belcastro, che potrebbe far variare l’assetto sul 4-3-1-2.

Al di là dei moduli, secondo i book-maker il risultato è favorevole ai gialloblù. La vittoria della Flaminia è quotata 4,15, il pareggio 3,30, mentre la vittoria della Viterbese 1,75.

Il calcio d’inizio è in programma alle 14,30 e arbitrerà Stefano Fusco di Brindisi, coadiuvato da Rocco Carnevale di Frosinone e Domenico Fontemurato di Roma 2.

Samuele Sansonetti


Flaminia – Viterbese
probabili formazioni

FLAMINIA (4-3-3): Nasti; Funari, Locci, Perelli, Paletta; Macrì, Gay, Crescenzo; Prandelli, Cardillo, Gori.
Allenatore: Pierluigi Vigna.

VITERBESE (4-4-2): Pini; Fè, Scardala, Dierna, Pandolfi; Neglia, Cuffa, Selvatico, Babacar; Invernizzi, Bernardo.
Allenatore: Federico Nofri.


Serie D – girone G
25esima giornata
domenica 21 febbraio

San Cesareo – Budoni
Trastevere – Cynthia
Nuorese – Arzachena
Grosseto – Muravera
Flaminia – Viterbese
Rieti – Astrea
Castiadas – Ostiamare
Lanusei – Olbia
Torres – Albalonga


Serie D – girone G
la classifica

Squadra   PT       G        V       P      S      GF      GS      DR   
Viterbese   50   24   14   8   2   46   17   29
Rieti   49   24   15   4   5   36   18   18
Grosseto   47   24   14   5   5   53   33   20
Arzachena   47   24   14   5   5   32   23    9
Torres   42   24   13   7   4   47   21   26
Olbia   41   24   12   6   6   40   32    8
Albalonga   40   24   12   4   8   46   31   15
Nuorese   38   24   10   8   6   28   21    7
Trastevere   32   24    9   5  10   26   24    2
Ostiamare   30   24    9   3  12   26   27   -1
Flaminia   28   24    8   4  12   31   36   -5
Lanusei   26   24    6   8  10   22   36  -14
Budoni   26   24    6   8  10   27   34   -7
Muravera   25   24    6   7  11   23   35  -12
Castiadas   20   24    5   5  14   23   46  -23
Cynthia   19   24    4   7  13   22   41  -19
San Cesareo   19   24    5   4  15   15   34  -19
Astrea   13   24    3   4  17   16   50  -34

Serie D – girone G
i marcatori della Viterbese

7 Bernardo
6 Neglia
5 Invernizzi (+9 con la Sangiovannese, girone E)
4 Babacar, Giannone (passato al Rieti)
3 Belcastro, Cuffa, Boldrini
2 Addessi, Selvatico, Nohman (passato al Fondi)
1 Ansini, Fè, De Sena, Oggiano (passato alla Reggina), Romeo (passato al Nardò)


Serie D – girone G
i marcatori della Flaminia

7 Cardillo
6 Vegnaduzzo (passato alla Viterbese)
3 Giustarini, Prandelli
2 Crescenzo, Laurato (passato al Civitavecchia), Marvelli (passato alla Valle del Tevere)
1 Macrì, Luzi, Scortichini, Ranucci, Damiani, Serafini (passato alla Vigor Acquapendente)


Serie D – girone G
la volata finale delle prime quattro

Giornata    Viterbese        Rieti    Grosseto      Arzachena   
    25     Flaminia   Astrea   Muravera     Nuorese
    26    Grosseto   Cynthia    Viterbese     Lanusei
    27   Trastevere Muravera  Arzachena     Grosseto
    28       Rieti  Viterbese   Ostiamare       Olbia
    29     Lanusei Arzachena  Albalonga        Rieti
    30   Muravera  Ostiamare  San Cesareo     Cynthia
    31       Olbia Albalonga     Budoni    Muravera
    32    Cynthia    Budoni   Castiadas      Astrea
    33      Astrea Castiadas   Flaminia   Albalonga
    34  ArzachenaSan Cesareo     Torres   Viterbese

* in grassetto le partite casalinghe


 


Condividi la notizia:
21 febbraio, 2016

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR