Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Da Battistoni a Novelli e Primieri - Candidature, scontri in diversi centri

Elezioni comunali, è carica degli ex sindaci

di Giuseppe Ferlicca
Condividi la notizia:

Lina Novelli

Lina Novelli 

Dino Primieri

Dino Primieri 

Francesco Battistoni

Francesco Battistoni 

Gemini Ciancolini

Gemini Ciancolini 

Domenico Tarantino

Domenico Tarantino 

Viterbo – Toh, chi si rivede… elezioni comunali, il tempo stringe.

Si vota il 5 giugno, ma entro sabato 7 maggio a mezzogiorno tutte le liste dovranno essere consegnate.

Nei 21 centri al voto si discute sui candidati. Consiglieri e sindaco. Si arriverà come di consueto alla presentazione all’ultimo minuto.

Tra quelli ormai certi, invece, ci sono alcuni ritorni. Ex sindaci che dopo due mandati hanno fatto uno o più turni di riposo e ora sono pronti a tornare. Con tanto di certificato. Usato garantito.

Non c’è solo Gemini Ciancolini a Vitorchiano, il cui rientro è annunciato da tempo.

A Canino il Pd è pronto a schierare Lina Novelli. Ex sindaco che nell’accettare l’incarico ha mostrato un certo coraggio. La sfida per lei sarà dura, con un centrosinistra diviso e dall’altra parte, un fronte praticamente unito.

Detto di Proceno, dove Francesco Battistoni (FI) concorrerà di nuovo alla carica di primo cittadino, dalla parte opposta della provincia e dello schieramento politico, a Soriano nel Cimino riecco Domenico Tarantini (Pd).

A pochi chilometri c’è un altro ex, Dino Primieri, sostenuto da Moderati e Riformisti.

Tutti sperano nel successo ottenuto cinque anni da Sandrino Aquilani (FI) a Vetralla, anche lui ritornato in pista dopo un pit stop durato diversi anni.

La sua candidatura per il 2016 è praticamente scontata, anche se Forza Italia ancora sta valutando il da farsi.

E se a Vetralla si tratta solo di ufficializzare Aquilani, altrove la situazione è più complicata.

A cominciare da realtà importanti come Montefiascone. Buio pesto.

Le uniche certezze al momento sono Battistoni a Proceno, gli uscenti Mario Scarnati a Fabrica di Roma e Fabio Menicacci a Soriano nel Cimino. Per il resto si vedrà.

Dove è ancora possibile un’intesa. Non a Vetralla, dove Fratelli d’Italia ha un proprio candidato, Giulio Zelli, sostenuto anche da Noi con Salvini. Si contrapporrà all’altro dello stesso versante, Aquilani.

Situazione ancora in divenire a Gallese. Per il centrodestra doveva candidarsi Edoardo Ciocchetti, ma pare che potrebbe cedere il passo a Simonetta Paschella. In quel caso, Fratelli d’Italia andrebbe per conto proprio. Centrodestra compatto, invece, a Corchiano, su Paolo Parretti.

Situazione incandescente ad Acquapendente, dove per il dopo Bambini, il Pd presenta Angelo Ghinassi e la lista Le Campanelle contrappone Francesco Luzzi. Appoggio trasversale sinistra e azzurri.

Impossibile un’intesa a sinistra, pure a Soriano nel Cimino. Devid Centofanti se la dovrà vedere con il ritorno di Tarantino (Pd) e tutti e due faranno i conti con l’uscente Menicacci.

Stessa situazione a Oriolo Romano. Emanuele Rallo (Pd) contrapposto a Stefano Gasperini (MoRi).

La singolar tenzone nel centrosinistra si riproporrà pure a Vasanello. Da una parte il sostegno all’uscente Antonio Porri da parte di MoRi e dall’altra il Pd con Alessandra Mecocci.

A Orte, MoRi su Dino Primieri e Pd con Angelo Ciocchetti.

Rientrato invece, lo scontro Pd – Moderati e Riformisti a Montefiascone. Tutti uniti su Luciano Cimarello. Ancora nessuna decisione a destra. Probabilmente convergeranno su Paolini, mentre è certa la candidatura di Pietro Venturini (M5s)

Con una situazione ancora in divenire, Vetralla sembra il comune dove si concentra per ora il maggior numero di candidati sindaco.

Oltre a Zelli e Aquilani, Lorena Ciucci (M5s), Franco Coppari, Giovanni Gidari. A fargli concorrenza c’è Vitorchiano: Francesco Proietti del Movimento 5 stelle, Federico Cruciani, Ruggero Grassotti, oltre a Gemini Ciancolini.

Pure a Vasanello non scherzano. All’uscente Antonio Porri si contrappongono Alessandra Mecocci e Franco Pacchiarelli.

Giuseppe Ferlicca

 Sabato alle 12 scadono i termini per la presentazione delle liste. Per la pubblicazione su Tusciaweb, puoi inviare le liste e la foto del candidato sindaco a redazione@tusciaweb.it. Puoi anche usare WhatsApp con questo numero 338/7796471 senza nessun costo.

 



Condividi la notizia:
5 maggio, 2016

Amministrative 2016 ... Gli articoli

  1. Candidati in due paesi diversi ma medesimo programma
  2. "Aquilani e FI puniti per non avere voluto cambiare"
  3. Stelliferi il più votato - Maggi il più giovane
  4. Lucia Catanesi superstar a Marta
  5. Giachetti stai sereno… Firmato Fioroni
  6. Le preferenze e gli eletti comune per comune
  7. “Battistoni ha distrutto il partito, si dimetta”
  8. Giovani, turismo, lavoro
  9. "Con Moderati e riformisti avremmo vinto ovunque"
  10. "Montefiascone sconfitta pesante e inaspettata"
  11. "Siamo soddisfatti..."
  12. Montefiascone - Massimo Paolini sindaco
  13. Orte - Angelo Giuliani sindaco
  14. Valentano - Francesco Pacchiarelli sindaco
  15. Fabrica di Roma - Mario Scarnati sindaco
  16. Canino - Lina Novelli sindaca
  17. Cimarello sconfitto per 30 voti
  18. Oriolo Romano - Emanuele Rallo sindaco
  19. Vitorchiano - Ruggero Grassotti sindaco
  20. Vetralla - Franco Coppari sindaco
  21. Marta - Maurizio Lacchini sindaco
  22. Gallese - Danilo Piersanti sindaco
  23. Soriano - Fabio Menicacci sindaco
  24. Caprarola - Eugenio Stelliferi sindaco
  25. Vasanello - Antonio Porri sindaco
  26. Proceno - Cinzia Pellegrini sindaca
  27. Faleria - Marco Del Vecchio sindaco
  28. Lubriano - Valentino Gasparri sindaco
  29. Arlena di Castro - Publio Cascianelli sindaco
  30. Acquapendente - Angelo Ghinassi sindaco
  31. Carbognano - Agostino Gasbarri sindaco
  32. Corchiano - Paolo Parretti sindaco
  33. Bassano Romano - Emanuele Maggi sindaco
  34. Ha votato il 76,15%
  35. Alle 19 ha votato il 57,17%
  36. Alle ore 12 ha votato il 21,72%
  37. Più di 86mila viterbesi al voto
  38. L'affluenza e i risultati in tempo reale
  39. Incursione di Sgarbi a Vasanello
  40. La carica di 50enni e 60enni
  41. "Non partecipiamo per rispettare i nostri principi"
  42. "Continueremo a esserci, non saremo semplici spettatori"
  43. Respinto il ricorso per la lista di Paola Marchetti
  44. Il ministro Andrea Orlando a Viterbo
  45. "Movimento 5 stelle non partecipa alle comunali di Canino"
  46. Manca una firma, la lista di Paola Marchetti esclusa
  47. 5 candidati a Montefiascone, Vitorchiano, Marta, Soriano e Vetralla
  48. A Corchiano sinistra divisa in due
  49. Tutte le liste delle amministrative
  50. Una giovane donna, un 24enne, un commercialista
  51. "Con Scarnati il paese è crollato"
  52. Dino Primieri candidato sindaco di Orte
  53. Ruggero Grassotti candidato sindaco, si presenta
  54. "Concretezza, trasparenza, partecipazione e... speranza"
  55. Amministrative, si vota il 5 giugno
  56. 21 comuni della Tuscia al voto nel 2016

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR