--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Santa Rosa - L'ex ministro alle prove di portata dei facchini - Con lui anche la vice sindaca Lisetta Ciambella

Sotto col ciuffo… c’è Fioroni

Condividi la notizia:

Fioroni e Ciambella alle prove di portata dei facchini do Santa Rosa

Fioroni e Ciambella alle prove di portata dei facchini do Santa Rosa

Viterbo – Sotto col ciuffo… c’è Fioroni.

Giuseppe Fioroni e Lisetta Ciambella hanno assistito ieri alle prove di portata dei facchini di santa Rosa nella ex chiesa della pace.

Nel terzo e ultimo giorno della prova di resistenza per gli uomini che trasporteranno la macchina di santa Rosa, anche Fioroni e Ciambella hanno deciso di sedersi ai banchi della giuria.

Per quasi un’ora, hanno visto i facchini cimentarsi nella tradizionale prova seduti tra il presidente del Sodalizio Massimo Mecarini e il capofacchino Sandro Rossi.

Un appuntamento, per molti, imperdibile. Tra i volti delle persone che riempivano i lati della chiesa anche la consigliera comunale Antonella Sberna.

Prima volta, invece, per il comandante dei vigili del fuoco Giuseppe Paduano che, accompagnato dalla moglie, è venuto a vedere le prove. “E’ stato emozionante – ha commentato Paduano fuori dalla chiesa -, non vedo l’ora di vivere la festa di santa Rosa”.

Ieri è stato l’ultimo giorno delle prove di portata che si sono svolte anche il 23 e il 24 giugno. La prova di portata consiste nel portare una cassa del peso di 150 kg, lungo un percorso di circa 90 metri.

Ora, concluse, le prove il Soidalizio rivedrà la formazione, valutando anche eventuali nuovi ingressi.


Condividi la notizia:
26 giugno, 2016

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR