--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Anche tu fotoreporter - Nepi - Lo scatto di Nazzareno Delle Monache

Lo spettacolo “Ultima fermata”

Condividi la notizia:

IMG_4002-1

Nepi – Mentre il mondo piange vittime dell’odio e dei fanatismi, nella splendida cornice del castello dei Borgia di Nepi è andato in scena il trionfo della vita.

Grazie all’abnegazione di un gruppo di operatori sociali e alla bravura di attori che della disabilità fanno vanto e stile di vita, lo spettacolo dal titolo “Ultima fermata…chi c’è c’è” ha regalato al numeroso pubblico presente gags esilaranti e momenti di profonda riflessione sul viaggio della vita.

A nome mio, degli amici di Villanova e di tutti i presenti vi giungano per mezzo di questa lettera tutto il nostro affetto e la gratitudine.

Siamo orgogliosi di voi e di poter affermare con gioia e alla luce del sole “Io quei ragazzi li conosco, sono amici nostri!”.

Nazzareno Delle Monache


Anche tu fotoreporter. Le foto di questo servizio ci sono state inviate in risposta all’iniziativa ”Anche tu fotoreporter”, che coinvolge tutti i lettori di Tusciaweb.

Chiediamo a tutti i lettori di intervenire in ogni situazione. Non solo per un ingorgo nel traffico, una festa, una sagra, un incidente, un incendio, ma anche per segnalarci spettacoli della natura o semplicemente foto significative per la loro bellezza. Per farlo basta azionare il telefonino, fotografare e scrivere due righe con nome e cognome inviandole alla redazione, specificando se si vuole essere citati nell’articolo e/o come autori delle foto, e far riferimento all’iniziativa “Anche tu fotoreporter”. In ogni caso va inserito un proprio contatto telefonico (preferibilmente cellulare) che, ovviamente, non sarà reso pubblico.

Puoi inviare foto e segnalazioni a redazione@tusciaweb.it.

Oppure puoi anche usare WhatsApp con questo numero 338/7796471 senza nessun costo.

Insieme potremo fare un giornale sempre più efficace e potente al servizio dei cittadini della Tuscia. I materiali inviati non vengono restituiti e divengono di proprietà della testata.



Condividi la notizia:
31 luglio, 2016

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR