--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Silvia Somigli sulla pronuncia del Consiglio di Stato che ha ammesso con riserva gli iscritti alla Uil scuola con titolo magistrale a indirizzo linguisitico

“Anche i diplomati possono partecipare al concorso docenti”

Condividi la notizia:

Silvia Somigli

Silvia Somigli

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – “Il Consiglio di Stato ha ammesso con riserva gli iscritti della Uil Scuola di Viterbo al concorso docenti 2016 che possiedono un diploma magistrale a  indirizzo linguistico”.

A renderlo noto è Silvia Somigli, segretario organizzativo della Uil Scuola di Viterbo.

“Un risultato importantissimo – dichiara la Somigli – frutto di un lavoro intenzione affatto scontato, tenuto anche conto che abbiamo letto di ordinanze opposte sempre da parte del Consiglio di Stato.

Il giudice amministrativo, dopo la prima pronuncia negativa del Tar, ha riconosciuto infatti che ‘l’appello cautelare non appare quindi sprovvisto di elementi di fondatezza’.

I ricorrenti, pertanto – prosegue il segretario organizzativo della Uil Scuola di Viterbo – grazie al diploma magistrale ad indirizzo linguistico conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002 potranno partecipare con riserva al Concorso docenti 2016 per le scuole Infanzia e Primaria nonostante il bando iniziale li escludesse.

La Uil Scuola Viterbo – conclude Somigli – ringrazia infine i docenti che ancora una volta hanno riposto fiducia nell’azione sindacale e legale di un sindacato da sempre impegnato al servizio dei cittadini e del territorio”.

Uil Viterbo


Condividi la notizia:
11 agosto, 2016

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR