--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Spettacolo - Oltre 70 giovani animeranno la cittadina dal 27 agosto al 6 settembre

Master class e concerti nel centro storico di Tarquinia

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Tarquinia

Tarquinia

Tarquinia – Master class e concerti nel centro storico della città etrusca, per una fine estate “musicale”.

È quanto proporrà l’Accademia Tarquinia Musica, dal 27 agosto al 6 settembre. Oltre 70 giovani, tra i 15 e i 30 anni, provenienti da varie regioni italiane e da Russia, Polonia ed Estonia, si daranno appuntamento per un’immersione totale nella musica, con lezioni tenute da docenti di conservatorio e concertisti e performance live (ingresso libero) pomeridiane e serali.

Luoghi delle masterclass di violino, canto, pianoforte, clarinetto, flauto, tromba e violoncello, la succursale “Luigi Dasti” dell’Ic “Ettore Sacconi”, chiesa di San Pancrazio la sala consiliare del palazzo comunale e la sede della Stas (Società Tarquiniense Arte e Storia), che saranno con la chiesa Madonna dell’Ulivo (eccetto la succursale “Luigi Dasti”) le sedi dei concerti.

“Il programma prevede una serie di lezioni strumentali individuali aperte agli studenti della stessa classe – spiega il presidente dell’Accademia Roberta Ranucci -. Questa modalità offre agli allievi, a differenza della lezione individuale, la possibilità di scambiare le esperienze musicali attraverso momenti di confronto che valorizzino le competenze soggettive e di gruppo – aggiunge -. I ragazzi soggiorneranno a Tarquinia e avranno la così la possibilità di conoscere e apprezzare le bellezze della nostra città”.

Ringraziamenti, per la collaborazione nell’organizzazione dell’evento, vanno all’Amministrazione Comunale, nelle figure del sindaco Mauro Mazzola e dell’assessore Sandro Celli, al dirigente scolastico dell’IC “Ettore Sacconi” Dilva Boem e al presidente della Stas Alessandra Sileoni, i quali hanno collaborato nell’organizzazione.


Condividi la notizia:
13 agosto, 2016

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR