--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Prossimo consiglio comunale straordinario sul complesso monumentale di Bagnaia

Villa Lante sedotta e abbandonata

Condividi la notizia:

Bagnaia - Villa Lante - La fontana dei mori senza acqua

Bagnaia – Villa Lante – La fontana dei mori senza acqua

Bagnaia - Villa Lante

Bagnaia – Villa Lante

Bagnaia - Villa Lante

Bagnaia – Villa Lante

Viterbo – (g.f.) – Dal centro storico a Bagnaia. L’attenzione del consiglio comunale si allarga. Dopo la seduta per fare il punto su quello che accade, ma sopratutto su quello che non succede dentro le mura, adesso tocca a Villa Lante.

Sarà una delle prossime sedute di consiglio. C’è già la richiesta e se ne è fatto promotore dalla maggioranza, Arduino Troili (Pd).

Sottoscritto da buona parte dei consiglieri, anche d’opposizione. Di villa Lante c’è molto di cui discutere.

Riqualificazione, volendo puntare in altro, ma tenendosi bassi, anche l’ordinaria amministrazione, come le aperture.

Problemi di personale, spesso e volentieri rischiano di lasciare i cancelli chiusi in giornate clou per i visitatori. Eventualità spesso evitata grazie all’impegno di volontari.

Qualcosa non funziona e non da oggi. Seppure la proprietà non è comunale, palazzo dei Priori può fare pressioni.

Finora, nonostante le visite e gli impegni del ministro Franceschini, poco si è visto.

Al consiglio comunale è stata richiesta la partecipazione della responsabile polo museale per capire lo stato dell’arte su investimenti in corso e azioni da intraprendere il rilancio di Villa Lante.


Condividi la notizia:
31 agosto, 2016

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR