Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Atletica leggera - L'undicesima edizione della corsa si corre l'1 novembre

La maratonina di Vulci ai nastri di partenza

Condividi la notizia:

Montalto di Castro - Castello di Vulci

Montalto di Castro – Il castello di Vulci

Montalto di Castro – Ai nastri di partenza la 11esima Maratonina archeologica di Vulci, come sempre organizzata dalla Polisportiva Montalto, con il patrocinio del comune, sotto l’egida dalla Uisp di Viterbo e sostenuta dalla Fondazione Vulci e dalla Bcc Roma.

Unica nel suo genere, prenderà il via martedì 1 novembre dalle 10,30 al suggestivo parco naturalistico e archeologico di Vulci.

Due le gare in programma: la prima competitiva di 10 chilometri, la seconda non competitiva di 5 chilometri alla quale prenderà parte anche la scuola italiana nordic walking.

Un percorso che coinvolge grandi e piccoli in uno scenario che rende ancora più affascinante la manifestazione.

Gli atleti, provenienti da tutta Italia, si daranno appuntamento alle 8, nei pressi della biglietteria del parco, per le iscrizioni e il ritiro dei pettorali, e poi si passerà alla prima corsa riservata ai più piccoli fino a 15 anni.

Alle 10,20 partirà invece la camminata non competitiva e alle 10,30 quella competitiva. Ai giovani di 16 e 17 anni è stata invece riservata una gara competitiva per partirà alle 10,30.

Quest’anno l’evento sostiene la campagna della Fondazione Vulci, ovvero il tentativo di rendere fruibili alla comunità i dipinti della tomba François oggi custoditi nell’abitazione privata della famiglia Torlonia.

Ogni maglietta indossata da ogni partecipante riporterà lo slogan “Restituite a Vulci i dipinti François”.

Alla gara sono previste dieci categorie maschili e quattro categorie femminili. Tutti i partecipanti saranno premiati e a fine gara potranno degustare un ricco buffet con prodotti tipici locali.


Condividi la notizia:
28 ottobre, 2016

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR