Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il pianista ungherese si esibirà sabato 3 dicembre all'auditorium di Santa Maria in Gradi

Benedek Horvath in concerto all’Unitus

Condividi la notizia:

Viterbo - Santa Maria in Gradi

Viterbo – Santa Maria in Gradi

Viterbo – La stagione concertistica dell’università degli studi della Tuscia ospiterà sabato 3 dicembre alle 18 il pianista ungherese Benedek Horvath.

L’evento riveste un rilevante significato non soltanto per l’indiscusso valore del solista ma anche perchè segna l’inizio di una collaborazione significativa con due organizzazioni musicali, molto attive nel concertismo pianistico: l’associazione francese L’Europe du piano, finanziata dalla Comunità europea, e l’associazione musicale italiana Muzio Clementi.

Il pianista Benedek Horvath, che è stato enfant prodige, si è formato alla scuola di rinomati maestri e ha avuto lusinghieri riconoscimenti internazionali.

Si è distinto, infatti, alla Paloma O’Shea international piano competition (Santander, Spagna 2012) ed è stato finalista alla Clara Haskil International piano competition (Vevey, Svizzera 2015).

E’ vincitore del Rahn Musikpreis Competition (Svizzera 2016). Primo alla Prize Kiefer Hablitzel competition, primo alla Prize Isidor Bajic international piano competition, terzo alla Prize international piano competition, Grand prize Ferenczy Chopin piano competition.

In via eccezionale, chi lo desidera potrà accedere liberamente all’auditorium di S. Maria in Gradi, dalle 11 alle 12 di sabato 3 dicembre, per assistere alle prove del maestro.


Condividi la notizia:
28 novembre, 2016

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR