--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - La squadra vince con il risultato di 4-1

La Vigor Acquapendente travolge il Valentano

Condividi la notizia:

Calcio

Calcio

Viterbo – Polisportiva Vigor Acquapendente – SSD Valentano 4-1
(PRIMO TEMPO 2-1)

POLISPORTIVA VIGOR ACQUAPENDENTE: Poppi, Barzi (33° st Zucca), Cecconi, Bigerna, Nardini, Illiano (34° st Bedini), Coccetti, Serafinelli (29° st Belardi), Monachino, Rocchi (32° st Casaccia), Bacchi (22° st Mincini)

ALLENATORE: Pagliacci

SSD VALENTANO: Cherubini, Luca Raspoli (27° st Mattia Raspoli), Manzoni, Grani (19° st Lagdam), Zinghini, Marini, Pompili, Simone Raspoli (9° st Ajdini), Raffaelli, Cepparano (19° st Antonini), Subrizi (9° st Isaici)

A DISPOSIZIONE: Mareschi, Morandi

ALLENATORE: Mauro Raspoli

ARBITRO: Venanzi Comitato di Viterbo

MARCATORI: 1° pt Raffaelli (SV), 13° pt Bacchi (PVA), 42°pt Monachino (PVA), 9° st Coccetti (PVA), 32° st Mincini (PVA)

NOTE: Ammoniti 12° st Isaici (SV), 15° st Serafinelli (PVA), 23° st Luca Raspoli (SV)


Novanta minuti certificano la potenzialità Vigor di poter lottare per le prime posizioni della graduatoria.

La rete di Raffaelli non mette in dubbio le idee gioco di un centrocampo locale che governa e domina il match. Il pareggio di Bacchi ed il vantaggio di Monachino a tre minuti dalla fine di frazione è lo sviluppo di crescita di un undici in cui spiccano a livello di individualità Rocchi, Coccetti, Barzi e Serafinelli.

In fotocopia il secondo tempo. In cui al minuto 9 spicca la punizione di Nardini su cui Coccetti si va trovare pronto ad infilare in rete dopo una respinta corta della difesa ospite.

Dopo una punizione di Cepparano bloccata da Poppi, il colpo di testa vincente di Coccetti viene respinto con un intervento di Cherubini. Alla conclusione centrale di Isaici, fa eco una punizione di Serafinelli che esalta ancora Cherubini. Dopo un fallo in area su Monachino, arriva la rete in pallonetto di Mincini.

Dopo un colpo di testa di Monachino fuori e la risposta ospite sempre di testa di Raffaelli, spetta a Cecconi all’ultimo minuto di tentare la prodezza da centrocampo. La soluzione balistica prescelta non va poi così lontana dall’essere vincente. Aquesiani di nuovo in campo sabato 3 dicembre alle 15. Al “Rosario Palozzi” di Canepina avversaria di turno una locale Asd impelagata nei bassifondi della graduatoria.


Condividi la notizia:
26 novembre, 2016

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR