--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - L'incontro di campionato finisce 1-0 - Decide Cristanti al 32' della ripresa

La Virtus Acquapendente si sbarazza del Valentano

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - La Virtus Acquapendente

Sport – Calcio – La Virtus Acquapendente

Virtus Acquapendente – Valentano 1-0 (al primo tempo 0-0).

Virtus Acquapendente: Alberelli, Fini, Crisanti, Picchiotti, Uderzo, Bigerna, Pinzi, Camilli, Pagliacci, Cardellini, Ceccolungo (1′ s.t. Brinchi).
Panchina: Santini, Paoletti, Del Segato, Leandri.
Allenatore: Serafinelli.

Valentano: Savalli, Zanoni (46′ s.t. Micali), Rondini, Di Carlo, Bigiotti, Chiarabini, Chisinau (16′ s.t. Raffaelli), Serafini (31′ s.t. Rossi), Menci, Delle Monache, Marabottini.
Panchina: Cima, Raspoli, Cionco, Ceparano.
Allenatore: Antolovic.

MARCATORI: 32′ s.t. Crisanti (VA)

Arbitro: Alessio Crescenzi di Viterbo.


La Virtus abbatte l’ennesima emergenza di organico stagionale (ben cinque titolari indisponibili) conquistando tre punti che la proiettano sempre più nella zona tranquilla della classifica.

Novanta minuti complessi per l’undici del presente Bruno Bacchi, grazie soprattutto alla nuova versione del Valentano targata Antolovic che per almeno un tempo proietta un ottimo gioco.

Al 16′ la conclusione di Delle Monache termina di poco alta. Stessa sorte al minuto 27 per la punizione di Serafini. Prima un colpo di testa salva tutto di Crisanti e poi una bella parta di Alberelli, impediscono a Rondini e Marabottini la rete.

Il quarto d’ora di riposo sveglia la Virtus. A suonare la carica al minuto 18 una punizione di Picchiotti deviata da Savalli. Sul successivo calcio d’angolo ancora Savalli si oppone bravamente a Bigerna.

Due minuti dopo ci prova con un pallonetto Crisanti. La sfera termina di poco alta. Al 24′ su cross di Pinzi Cardellini impatta fuori. La gara cambia in quattro minuti.

Ridotto in dieci al minuto 29, il Valentano non ha il tempo di organizzarsi e subisce il goa al 32′. Stupenda punizione di Fini al minuto e testata vincente di Crisanti.

Tre minuti dopo l’arbitro nega inspiegabilmente una rigore alla Virtus per fallo in area su Picchiotti. Al terzo minuto di recupero Pinzi spara alto a botta sicura.

Troppo non pervenuto il Valentano nella ripresa in fase di finalizzazione. La punizione di Delle Monache al 16′ deviata bravamente da Alberelli è onestamente troppo poco.

Aquesiani di nuovo in campo domenica 11 dicembre. Alle 14,30 allo Stadio Alessandro Pompei di Bagnoregio sfida contro l’Acd Sporting.


Condividi la notizia:
4 dicembre, 2016

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR