Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Pallavolo - Serie A2 - In Basilicata la squadra viterbese vince 3-0

Il Tuscania volley corsaro a Lagonegro

Condividi la notizia:

Volley A2M - Maury's Tuscania

Volley A2M – Maury’s Tuscania

Basi grafiche Geosat Lagonegro – Maury’s Italiana assicurazioni 0-3 (17-25/26-28/22-25).

Basi grafiche Geosat Lagonegro: Boesso, Maiorana, Boscaini 5, Giosa 4, Galabinov 7 ,Cubito 7, Piazza 3, Zonno, Kvalen 15, Da Silva , Fortunato, Gabriele 2.
Allenatore: Falabella.

Maury’s Italiana assicurazioni: Buzzelli, Calonico 9, Marchisio, Sesto 8, Vitangeli, Ottaviani 7, Pinelli, Mazzoni, Bondini, De Souza 17 , Shavrak 13, Dellepiaggi, Pieri.
Allenatore: Montagnani.

NOTE: Lagonegro 5 muri, 4 ace, 9 errori in battuta, 43 percento in attacco, 52 percento in ricezione; Tuscania 6 muri, 6 ace, 11 errori in battuta, 51 percento in attacco, 61 percento in ricezione.

Arbitri: Vecchione e Di Bari.


Vince e convince la Maury’s Italiana assicurazioni Tuscania che va a prendersi i tre punti in casa di Lagonegro.

Nella giornata che ha visto la prima vittoria stagionale di Club Italia (3-2 su Alessano) i ragazzi di Montagnani mantengono invariato il distacco da Siena (1-3 a Ortona) e Castellana Grotte (3-1 su Santa Croce) ma allungano di un punto sulla immediata inseguitrice, quell’Aversa costretta a cedere 3-2 al Potenza Picena.

E saranno proprio i marchigiani i prossimi avversari lunedì 26 dicembre (20,30) al PalaMalè di Viterbo, prima dell’attesissimo derby di coppa con il Civita Castellana sempre PalaMalè giovedì 29 alle 20,30.


Condividi la notizia:
19 dicembre, 2016

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR