Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - L'esercitazione si è svolta il 23 e 24 gennaio, alla caserma “Soccorso Saloni”

Conclusa l’Initial planning conference alla scuola sottufficiali

Condividi la notizia:

l'Initial planning conference alla scuola sottufficiali

l’Initial planning conference alla scuola sottufficiali

l'Initial planning conference alla scuola sottufficiali

l’Initial planning conference alla scuola sottufficiali

l'Initial planning conference alla scuola sottufficiali

l’Initial planning conference alla scuola sottufficiali

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Si è svolta il 23 e 24 gennaio, alla caserma “Soccorso Saloni” sede della scuola sottufficiali dell’esercito, l’Initial planning conference (Ipc) dell’esercitazione congiunta “Una Acies 2017”.

Dopo i saluti del generale di brigata Gabriele Toscani De Col, comandante della scuola, il project officer, colonnello Antonio Fantastico, ha illustrato i lineamenti dell’esercitazione avviando i lavori di pianificazione.

I gruppi di lavoro, suddivisi per aree funzionali, sono stati composti dai rappresentanti del Comando per la Formazione, Specializzazione e Dottrina dell’Esercito (Roma), del Comando per la Formazione e Scuola d’Applicazione (Torino), dell’Accademia Militare (Modena), della Scuola Sottufficiali dell’Esercito (Viterbo), della Scuola di Fanteria (Cesano di Roma), della Scuola di Commissariato (Maddaloni) e della Divisione “Friuli”.

Concepita dal Comando per la Formazione, Specializzazione e Dottrina dell’Esercito al fine di elevare e uniformare la preparazione degli Ufficiali della Scuola di Applicazione, degli Allievi Ufficiali dell’Accademia Militare e degli Allievi Marescialli della Scuola Sottufficiali dell’Esercito, l’esercitazione, di previsto svolgimento nel prossimo mese di luglio, costituisce un’importante occasione di crescita per i futuri quadri dell’esercito, per l’occasione riuniti “in un’unica schiera”.

Scuola Sottufficiali dell’Esercito


Condividi la notizia:
27 gennaio, 2017

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR