Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Pallacanestro - Serie C Silver - I biancorossi preparano il riscatto contro Todi

La Favl Viterbo al lavoro per dimenticare il ko di Bastia

Condividi la notizia:

Sport - Pallacanestro - I ragazzi della Favl Viterbo

Sport – Pallacanestro – I ragazzi della Favl Viterbo

Viterbo – E’ tornata a lavorare duramente in Palestra la Favl Basket, martedì pomeriggio agli ordini di coach Masini.

Una Favl che sembra aver assorbito mentalmente i postumi della partita di Bastia, con la sconfitta maturata al fotofinish grazie alla tripla di Cardenas.

Una sconfitta che se da una parte ha lasciato l’amaro in bocca, perché a detta di coach Masini “Sono stati concesse troppe seconde palle all’avversario, e negli ultimi minuti i ragazzi dovevano addentare la partita in maniera ancor più aggressiva”, dall’altra parte, sempre seguendo le parole dell’allenatore viterbese “si sono cominciati a vedere quei miglioramenti di squadra, in particolare quelli difensivi che ho richiesto alla squadra”.

Una gara quella giocata a Perugia che ha messo di nuovo in mostra le ottime doti dell’americano Nick Moore, alla sua seconda uscita con la canotta biancorossa. L’ala-pivot ha fornito di nuovo una prova sontuosa, confermando la bontà della scelta fatta a fine dicembre dalla società.

Ottime notizie anche dalla prestazione della guardia Matteo Matteucci, la cui performance, lodata dal suo allenatore, ha fatto da contraltare alla serata storta al tiro di Tola e Del Buono, due ragazzi che fino a oggi c’è comunque da dire avevano trainato la squadra anche nei momenti più difficili e ai quali non si può certo imputare l’intero peso della sconfitta.

Nella prima seduta della settimana il coach toscano ha voluto testare ancora una volta la condizione fisica dei suoi ragazzi sottoponendoli a un lavoro massacrante anche se come ammesso dallo stesso Masini “La condizione fisica della squadra è ormai nettamente migliorata e i ragazzi adesso riescono a dare tutto fino al quarantesimo”.

Migliore occasione per il riscatto non poteva che venire dalla sfida contro Todi, una squadra già battuta all’andata e che se affrontata con il giusto piglio non dovrebbe risultare un ostacolo eccessivamente complicato per Peroni e compagni. Si aprirà con la gara contro Todi, una serie di partite che a detta di Masini “Dovrebbero essere certamente più abbordabili, considerando anche che da quando sono tornato a Viterbo abbiamo incontrato le prime due della classe e Rieti in un derby quanto mai ostico”.

In ottica play off la sconfitta di Bastia potrebbe ipoteticamente aver rafforzato sotto l’aspetto mentale i ragazzi biancorossi, cosa che solo il finale del girone di ritorno a partire da domenica prossima e naturalmente la post season potranno confermare o smentire.


Condividi la notizia:
19 gennaio, 2017

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR