--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Lega Pro - Girone A - Vigilia di Viterbese - Piacenza Dino Pagliari inquadra il prossimo avversario - La formazione in campo

“E’ una squadra rognosa ma troverà un ossaccio duro”

Condividi la notizia:

 

Sport - Calcio - Viterbese - Salvatore Sandomenico e Dino Pagliari

Sport – Calcio – Viterbese – Salvatore Sandomenico e Dino Pagliari

Sport - Calcio - Viterbese - Emilio Dierna

Sport – Calcio – Viterbese – Emilio Dierna

Viterbo – Leoni a caccia del bottino pieno.

Viterbese e Piacenza sono entrambe settime a quota 31 e assieme a loro ci sono anche l’Olbia e la Giana Erminio.

Quattro squadre legate dallo stesso punteggio, in zona playoff ma con almeno altre tre squadre che aspettano eventuali passi falsi per salire sul carro della post season.

Ecco allora che quella di domani diventa una sfida che vale doppio, perché in caso di bottino pieno la Viterbese staccherebbe almeno una delle tre concorrenti dirette chiudendo il mese di gennaio in maniera più che positiva.

Ne è consapevole la squadra, che in settimana si è allenata bene lavorando soprattutto sull’integrazione tra vecchi e nuovi giocatori. Ne è consapevole anche la proprietà, con il patron Piero Camilli avvistato al Rocchi giovedì pomeriggio per caricare la squadra in un momento decisivo.

Ne è consapevole infine anche Dino Pagliari, che durante la conferenza ieri pomeriggio non ha tenuto nascosto l’obiettivo di domani.

“Stiamo proseguendo lungo il nostro percorso – ha spiegato il tecnico – e dobbiamo cercare di battere il Piacenza. In settimana l’abbiamo studiato ed è una squadra di qualità, con centrocampisti tecnici, attaccanti fisici e difensori esperti: un avversario rognoso che troverà conunque un ossaccio duro“.

L’inserimento dei nuovi procede bene e per tre quarti saranno in campo già domenica, anche se il tecnico ha preferito non sbilanciarsi.

Sono giocatori importanti – ha proseguito Pagliari – e gente che si allena bene. Il gruppo la sta assorbendo bene e ci daranno una grossa mano. Saranno tutti convocati anche se manca ancora l’allenamento di rifinitura. Chi giocherà? Non lo sanno nemmeno loro, figuriamoci se lo dico a voi”.

Infine il punto sul mercato. La società è sulle tracce di un difensore centrale e di un altro attaccante, ma anche in questo frangente l’allenatore ha preferito non esprimersi.

“L’ho già detto e ripetuto – ha concluso Pagliari – e non è una bugia. Io faccio l’allenatore e del mercato preferisco non parlare. E’ un argomento di cui si occupa la proprietà assieme al direttore generale. Soddisfatto dei giocatori già arrivati? Questo sì, sono gente di qualità e siamo a buon punto”.

Dopo l’allenamento di ieri andato in scena alla scuola sottufficiali la Viterbese tornerà a lavorare questa mattina a Grotte di Castro per la seduta di rifinitura. Prima di pranzo l’allenatore diramerà poi la lista dei convocati che salvo sorprese saranno 20, tutti tranne i fuori rosa e gli infortunati Paolelli, Scardala e Sforzini.

Samuele Sansonetti


Questo l’elenco dei giocatori convocati da mister Dino Pagliari per la gara di domani contro il Piacenza: 
Andrade Siqueira Jefferson, Belcastro, Bernardo, Cardore, Celiento, Cenciarelli, Cruciani, Cuffa, Dierna, Doninelli, Falcone, Iannarilli, Neglia, Micheli, Pacciardi, Pandolfi, Pini, Sandomenico, Varutti.
 

Il giocatore Andrea Doninelli prenderà la maglia numero 27 


La rosa della Viterbese:

– portieri: Iannarilli (1990), Micheli (1997), Pini (1997)

– difensori: Celiento (1994), Dierna (1986), Fè (1996), Pacciardi (1995), Pandolfi (1996), Paolelli (1997), Scardala (1981), Varutti (1990)

– centrocampisti: Belcastro (1991), Cardore (1996), Cenciarelli (1992), Cruciani (1986), Cuffa (1981), DONINELLI (1991) FALCONE (1992)

– attaccanti: Bernardo (1986), JEFFERSON (1988), Neglia (1991), SANDOMENICO (1990), Sforzini (1984)


La probabile formazione:

VITERBESE (4-4-2): Iannarilli; Celiento, Pacciardi, Dierna, Varutti; FALCONE, Cuffa, DONINELLI, SANDOMENICO; Neglia, JEFFERSON.
Panchina: Pini, Pacciardi, Belcastro, Micheli, Bernardo, Fè, Cenciarelli, Pandolfi, Cardore.
Allenatore: Dino Pagliari.

Infortunati: Paolelli, Scardala, Sforzini.


Lega Pro – girone A
la ventitreesima giornata
domenica 29 gennaio

Lucchese – Tuttocuoio (sabato alle 14,30)
Renate – Racing Roma (14,30)
Giana Erminio – Cremonese (14,30)
Pro Piacenza – Olbia (14,30)
Viterbese – Piacenza (14,30)
Arezzo – Alessandria (16,30)
Prato – Carrarese (16,30)
Livorno – Como (16,30)
Lupa Roma – Robur Siena (16,30)
Pontedera – Pistoiese (18,30)


Lega Pro – girone A
la classifica

Squadra  PT     G      V      P      S     GF     GS    DR  
Alessandria   53   22  16   5   1   45   16   29
Cremonese   46   22  14   4   4   43   22   21
Livorno   45   22  13   6   3   36   20   16
Arezzo   42   22  12   6   4   34   24   10
Renate   33   22   8   9   5   25   22    3
Lucchese (-1)   32   22   8   9   5   31   22    9
Giana Erminio   31   22   7   10   5   27   22    5
Viterbese   31   22   8   7   7   24   23    1
Olbia   31   22   9   4   9   31   31    0
Piacenza   31   22   8   7   7   25   25    0
Como   30   22   7   9   6   31   31    0
Robur Siena   29   22   8   5   9   29   27    2
Pistoiese   28   22   6  10   6   28   25    3
Pro Piacenza   23   22   6   5   12   23   29   -6
Carrarese   22   22   6   4  12   24   32   -8
Tuttocuoio   22   22   5   7  10   17   24   -7
Pontedera   20   22   4   8   9   20   34  -14
Lupa Roma   19   22   4   7  11   17   32  -15
Prato   13   22   3   4  15   14   41  -27
Racing Roma   12   22   3   4  15   17   39  -22

Lega Pro – girone A
la ventiquattresima giornata
domenica 29 gennaio

Lucchese – Livorno (14,30)
Olbia – Lupa Roma (14,30)
Pistoiese – Giana Erminio (14,30)
Racing Roma – Pontedera (14,30)
Cremonese – Carrarese (16,30)
Robur Siena – Como (16,30)
Tuttocuoio – Arezzo (16,30)
Alessandria – Piacenza (20,30)
Prato – Viterbese (20,30)
Pro Piacenza – Renate (20,30)


Lega Pro – girone A
i marcatori della Viterbese

Neglia
6 Marano
3 Diop
2 Celiento
1 Sforzini, Belcastro, Bernardo


Lega Pro – coppa Italia
i marcatori della Viterbese

1 Varutti, Cuffa, Neglia, Sforzini


Condividi la notizia:
28 gennaio, 2017

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR