__

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Bassano Romano - L’iniziativa organizzata nelle scuole per la giornata della Memoria

Testimoniare per non dimenticare

Bassano Romano - La giornata della memoria

Bassano Romano – La giornata della memoria

Bassano Romano - La giornata della memoria

Bassano Romano – La giornata della memoria

Bassano Romano - La giornata della memoria

Bassano Romano – La giornata della memoria

Bassano Romano – Riceviamo e pubblichiamo – Questo, in sintesi, il messaggio del giorno della memoria.

L’iniziativa, organizzata nelle scuole bassanesi, ha avuto un ottimo riscontro.

Grazie alla collaborazione attivata già dal 2011 con il “Progetto Memoria” della Comunità ebraica di Roma, i giovani studenti hanno avuto la possibilità di ascoltare dalla viva voce di Giorgio Sestieri, direttamente nel plesso scolastico, un’attenta analisi di quel periodo storico.

Il professore, con materiale originale dell’epoca, ha ripercorso alcune tappe di quella che era la vita quotidiana in quegli anni. Prima con gli studenti delle superiori, poi con le classi terzi della scuola media, Giorgio Sestieri ha evidenziato gli errori, i pregiudizi e le diversità perpetrati durante la seconda guerra mondiale. Ed a fine giornata commenti unanimi.

“E’ stata una bella iniziativa – ha detto Giorgio Sestieri –, ben organizzata, alla quale hanno risposto molto bene tutti i ragazzi coinvolti.

Come Progetto Memoria incentiviamo queste iniziative e siamo molto contenti che anche Bassano abbia scelto di fare altrettanto.

In particolare volevo fare i complimenti agli alunni delle classi terze – ha detto Sestieri – per l’attenzione e l’impegno mostrati. Dato l’argomento e la giovanissima età, non era facile, per tutto il tempo, rimanere concentrati sull’argomento, mostrare interesse e facendo anche delle domande interessanti. Un plauso ad Alfredo e alle insegnanti per l’organizzazione dell’evento”.

“Sono io – ha detto Alfredo Boldorini – che ringrazio il preside Franco Chiericoni, la fiduciaria Caterina Manoni e le altre insegnanti, senza dimenticare ovviamente Sandra Terracina e Giorgio Sestieri del Progetto Memoria per questo bellissimo evento.

Mi ero impegnato con alcuni progetti per migliorare la qualità della vita scolastica, sociale, culturale e sportiva della nostra comunità perché ritengo che ognuno possa dare il proprio contributo in questo senso.

Credo che questa iniziativa oltre ad accrescere la memoria storica di quel difficile e tragico periodo dia anche un valido e concreto sostegno alle attività didattiche dei ragazzi con materiale originale dell’epoca utile nell’espletamento dei loro programmi, materiale quello proiettato che difficilmente si trova nei libri di scuola”.

All’evento hanno preso parte anche il sindaco Maggi e l’assessore alla pubblica istruzione Zibellini.

Alfredo Boldorini
Consigliere comunale Bassano Romano

25 gennaio, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564