__

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Pallavolo - Serie A2 - La Bolgia finisce nel mirino della rubrica di Cristiano Militello

I tifosi del Tuscania volley su Striscia lo striscione

I tifosi del Tuscania volley su Striscia lo striscione

I tifosi del Tuscania volley su Striscia lo striscione

I tifosi del Tuscania volley su Striscia lo striscione

I tifosi del Tuscania volley su Striscia lo striscione

Tuscania – I tifosi del Tuscania volley su Striscia lo striscione.

La Bolgia finisce nel mirino della rubrica di Cristiano Militello “Striscia lo striscione” che raccoglie le frasi più simpatiche dei tifosi sportivi.

Ieri, nella puntata del tg satirico di Antonio Ricci, condotto da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, i tifosi della squadra di pallavolo in serie A2 si sono reso protagonisti del servizio di Militello.

“In vista della finale di coppa Italia – dice Militello – i tifosi del Tuscania Volley spronano la squadra a vincere l’oro… Anche perché ‘Con l’argento… Ce se fanno le posate'”, dice in dialetto inquadrando lo striscione sugli spalti del palazzetto con sotto l’inconfondibile firma della Bolgia.

I ragazzi allenati da Paolo Montagnani hanno conquistato l’accesso alla finale della Del Monte coppa Italia serie A2 il 29 dicembre, dopo aver battuto 3-1 i cugini della Ceramica Globo Civita Castellana. La finalissima è in programma domenica 29 gennaio all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno: i viterbesi se la vedranno con l’Emma Villas Siena.

10 gennaio, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564