Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

World of firefighters - Hanno battuto nove paesi per l'ottima attività nel centro Italia dopo il terremoto

Vigili del fuoco italiani miglior team al mondo

Condividi la notizia:

Farindola - Hotel Rigopiano - I vigili del fuoco estraggono vivo un bambino

Farindola – Hotel Rigopiano – I vigili del fuoco estraggono vivo un bambino

Interventi dei vigili del fuoco per la tromba d'aria a Ladispoli

Interventi dei vigili del fuoco per la tromba d’aria a Ladispoli

I vigili del fuoco al lavoro nelle terre colpite dal sisma

Terremoto – I vigili del fuoco al lavoro nelle terre colpite dal sisma

Ulm (Germania) – I vigili del fuoco italiani hanno vinto la quinta edizione del World of firefighters – Conrad dietrich magirus award 2016. Il concorso, da sempre, vuole premiare i vigili del fuoco che si sono particolarmente distinti, a livello mondiale, in interventi di soccorso.

Il team italiano si è confrontato, in finale, con le rappresentanze di altri nove paesi: Austria, Brasile, Cile, Colombia, Danimarca, Francia, Polonia ed Emirati Arabi selezionati da una giuria internazionale specializzata.

I vigili del fuoco Italiani sono stati scelti per l’attività svolta a seguito del sisma che il 24 agosto del 2016 ha colpito l’Italia centrale. In quell’occasione, il centro operativo nazionale è riuscito, in poche ore, a inviare sul posto e a coordinare, uomini e mezzi delle colonne mobili di tutta Italia. L’intervento congiunto dei diversi nuclei specialistici e delle squadre di terra ha permesso il salvataggio di numerose persone, estratte vive dalle macerie.

Nella sera del 27 gennaio a Ulm, in Germania, i vigili del fuoco italiani sono così saliti sul gradino più alto del podio, seguiti dai colleghi austriaci e da quelli brasiliani. La squadra italiana che ha partecipato, in rappresentanza del corpo nazionale, era composta dal Dvd Raimondo Montana Lampo e dal Cs Antonio Di Malta di Agrigento, dal Cs Oronzo Passabi di Lecce e dal Vc Giovanni Salzano di Napoli.


Condividi la notizia:
30 gennaio, 2017

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR