--

--

Pigi-Battista-560x60

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Inaugura il 27 febbraio la mostra "Dalla censura e dal Samizdat alla libertà di stampa" a cui interverrà la professoressa Ornella Discacciati del Distu

Anche l’Unitus al memorial internazionale di Roma

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Viterbo - Università della Tuscia - Santa Maria in Gradi

Viterbo – Università della Tuscia – Santa Maria in Gradi

Roma – Riceviamo e pubblichiamo – Il 27 febbraio alle 16 si svolgerà, a Villa Mirafiori (Via Carlo Fea 2, Roma) l’inaugurazione della mostra “Dalla censura e dal Samizdat alla libertà di stampa. Urss 1917-1990”.

Organizza la mostra l’associazione Memorial Italia, da anni impegnata a livello internazionale nel recupero della memoria storica degli anni della repressione sovietica e, in particolare, delle vittime del Gulag e della censura, in collaborazione con la Biblioteca Statale di Storia della Federazione Russa. 

Interverranno, tra gli altri, Antonello Folco Biagini, presidente della Fondazione Sapienza, Francesca Gori (Associazione Memorial Italia) e Claudia Scandura (Dipartimento di Studi europei, americani e interculturali – università Sapienza, Roma), Maurizia Calusio (Università Cattolica, Milano) e Ornella Discacciati (Dipartimento Distu, Università della Tuscia, Viterbo).

La mostra sarà ospitata dal 28 febbraio all’8 marzo con il seguente orario: da lunedì a venerdì, ore 10-18 Atrio di Villa Mirafiori.

Università della Tuscia

23 febbraio, 2017

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR