__

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Stava attraversando il confine diretto in Francia

Evaso dai domiciliari, fermato al traforo del Monte Bianco

Una pattuglia della polizia

Una pattuglia della polizia

Viterbo – Era evaso dai domiciliari, 27enne fermato dalla polizia di frontiera al traforo del Monte Bianco.

Sull’uomo, di nazionalità rumena, pendevano due ordini di carcerazione. Tutti risalenti al 2015.

Il primo dal tribunale di Grosseto, per cumulo di pene per reati tra cui il furto, il secondo, invece, dal tribunale di Viterbo. Stavolta si trattava di aggravamento della pena, dopo l’evasione dagli arresti domiciliari.

Deve scontare un anno.

Si stava dirigendo in Francia a bordo di un furgone quando è stato fermato.

Agli agenti ha mostrato un documento in cui era riportato il cognome della moglie, ma controlli successivi hanno permesso d’individuarlo ed è stato fermato e portato in carcere a Brissogne.

17 febbraio, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564