--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Ha vinto con il risultato di 3-2

La Fulgur Tuscania batte l’Etruria calcio

Condividi la notizia:

Sport - Calcio

Sport – Calcio

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – CAMPIONATO ALLIEVI FASCIA B – COMITATO DI ROMA (GIRONE B)
DICIOTTESIMA GIORNATA (SABATO 25 FEBBRAIO 2017)

ETRURIA CALCIO – POL.D. FULGUR TUSCANIA 2-3
(PRIMO TEMPO 1- 0)
ETRURIA CALCIO: Lauricella, Campanile, Foscoli, Della Marta (4° st Nardini), Filoni (38° st Simone Fortuni), Giovannini, Cruciani (40° st Focarelli), Cordelli, Fioramanti (42° st Bedini), Presilli (14° st Breccola), Sulimani
A DISPOSIZIONE: Lazzarini
ALLENATORE: Luca Fortuni

POL. D. FULGUR TUSCANIA: Battelocchi, Niari, Foderini, Vigna, Catalani, Dottarelli, Tizi (1° st Luongo), Marcomeni, Sinani (30° st Laurini), Silveri, Montixi
A DISPOSIZIONE: Pompili, Fortunati, Dede, Napoli
ALLENATORE: Gubbiotti

ARBITRO: Alessio Maurizi Comitato di Viterbo

MARCATORI: 19° pt Sulimani (EC), 15° st Breccola (EC), 34° st Vigna (PDFT), 36° st Marcomeni (PDFT), 42° Marcomeni (PDFT)

NOTE: Ammoniti 18° st Filoni (EC), 31° st Luongo (PDFT), 31° st Dottarelli (PDFT), 39° st Niari (PDFT)


Il Tuscania viola il “Napoleoni” di Latera e plana al quarto posto in graduatoria. Seppur alle prese con emergenza organico (ben quattro gli appiedati tra squalifiche ed infortuni) i locali leggono tatticamente in maniera intelligente il primo tempo.

La rete di Sulimani al minuto 19 premia meritamente un gioco che passa sopratutto per i precisi lanci di Filoni, il buon doppio lavoro interdizione-impostazione di Campanile e le pronte soluzioni finalizzazione di Fioramanti e Foscoli sulle quali Nieri e Battelocchi mettono comunque una pezza.

Sulla qualità di giocate fascia targate Foderini nasce la risposta ospite che prima con un tapin di Silveri (pregevole intervento di Lauricella) e poi Montixi sfiora il pareggio. Entrato da solo un minuto al posto di Presilli, Breccola sigla al 15° del secondo tempo il raddoppio con un vellutato pallonetto.

L’aumento delle folate di vento che spirano contro l’Etruria, rendono mortifere le soluzioni balistiche di un Tuscania che si valorizza su individualità tanto audaci quanto tecnicamente abili nelle conclusioni da fuori area.

Prima della rete di Vigna, vanno con continuità ma poca precisione alla conclusione Silveri, Marcomeni e Montixi.

In sette minuti è il numero otto ospite a sparigliare la gara ed a consegnare nelle mani ospiti una vittoria sicuramente comunque rocambolesca. Etruria nuovamente in campo sabato 4 marzo alle 15 Allo Stadio “Paolo Valenti” di Roma-Gianicolense (manto in terra battuta) avversario un APD Olimpia che occupa il penultimo posto in graduatoria.

Giordano Sugaroni


Condividi la notizia:
25 febbraio, 2017

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR