__

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - Vittima dell'agguato un 34enne indiano che ha riportato le fratture di mandibola, naso e zigomi

Aggredito e rapinato sul treno, è caccia al branco

La polfer in stazione

La polfer in stazione

Roma – Aggredito e rapinato sul treno, è caccia al branco.

Vittima dell’agguato un 34enne indiano che viaggiava sul treno regionale Nettuno – Roma. L’uomo ha riportato pesanti conseguenze tanto da non essere ancora in grado di parlare. Ha fatto appena in tempo a chiamare i soccorsi alla stazione di Lavinio.

Gli uomini della Polfer, intervenuti tempestivamente, lanciano ora l’appello a chiunque abbia visto qualcosa per risalire all’identità degli aggressori.

Secondo una prima ricostruzione, confermata in parte dalla vittima, il 34enne sarebbe stato avvicinato da un gruppo di ragazzi sul treno e poi  aggredito a scopo di rapina.

I medici del pronto soccorso di Anzio che lo hanno visitato hanno riscontrato la frattura della mandibola, del naso e degli zigomi del volto. Domani sarà sottoposto a un’operazione chirurgica.

19 marzo, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564