Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Atletica leggera - I campionati si sono svolti ieri all'impianto indoor di Casal del Marmo - I risultati

Le ragazze dell’Atletica Vetralla ai Regionali di prove multiple

Condividi la notizia:

Alcune atlete dell'Atletica Vetralla

Alcune atlete dell’Atletica Vetralla

Vetralla – Domenica 12 marzo all’impianto indoor di Casal del Marmo si sono svolti i campionati regionali indoor di prove multiple categoria Ragazzi/e (12-13 anni).

Le Folgorine (dal nome della mascotte della squadra vetrallese) hanno fatto squadra, portando non solo il punteggio alla propria società ma attraverso la coesione, si sono sostenute e motivate a vicenda ad ottenere bei miglioramenti anche individualmente.

Gloria Oriolesi e Beatrice Aquilani hanno disputato il Biathlon dei 60m+peso, migliorandosi soprattutto nelle prove di velocità e classificandosi rispettivamente 17esima e 27esima.

Susanna Blasi, Alessandra Isache e Benedetta De Leonardis hanno disputato il Biathlon composto dai 60+salto quadruplo.

Notevole il miglioramento nei 60m di Susanna Blasi seconda all’arrivo della sua serie con 9″78, mentre si lascia tradire un poco dall’emozione nella prova di salto.

Bella la prova nel quadruplo di Alessandra Isache che ottiene la sesta misura con 10,76 per poi guadagnare un bel terzo posto di serie nella prova di velocità con 9″52. Nel Biathlon ottiene la 14esima posizione complessiva su 75 partecipanti.

Benedetta De Leonardis vince la serie sui 60mt con 9″37 e al secondo salto nel quadruplo intasca la buona misura di 10.07m e il 20esimo posto nella classifica complessiva biathlon su 75 atlete in gara.

I risultati sono molto confortanti in quanto tutte le ragazze vetrallesi nella prova del salto quadruplo erano alla loro prima esperienza in assoluto, in una disciplina tanto bella quanto complessa.

Le atlete hanno dato tutte il massimo nella manifestazione romana che ha visto impegnati numerosissimi giovani provenienti da tutta la regione.


Condividi la notizia:
13 marzo, 2017

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR