__

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tarquinia - Delle Monache (vicepresidente Assolidi) incontra l'assessore Sandro Celli

“Rifiuti al lido, in arrivo nuovi cassonetti”

Tarquinia lido

Tarquinia lido

Tarquinia – Riceviamo e pubblichiamo – Venerdì 10 marzo una delegazione di AssoLidi ha incontrato l’assessore Sandro Celli, titolare delle deleghe al Turismo, igiene dell’abitato e sport.

Durante l’€™incontro, AssoLidi ha esposto le principali criticità inerenti l’€™igiene dell’€™abitato che penalizzano il lido di Tarquinia: punti di raccolta della nettezza urbana, mancanza di una area dove poter conferire i rifiuti ingombranti e la condizione di abbandono della quasi totalità delle aree non edificate.

Come noto, la raccolta dei rifiuti sul litorale avviene secondo una procedura parzialmente differenziata, accanto ai cassonetti per l’€™indifferenziata, in alcuni punti sono collocate distinte “campane”€ per la raccolta della carta, del vetro e della plastica.

Le condizioni di criticità riguardano il pessimo stato di manutenzione di molti cassonetti, soprattutto del sistema di chiusura spesso difettoso se non del tutto inutilizzabile; in alcuni il coperchio è del tutto mancante o parzialmente deteriorato e comunque non più in grado d’€™assolvere alla funzione di separazione dei rifiuti dall’ambiente esterno.

E’ stata fatta presente anche la evidente insufficienza nella igienizzazione dei cassonetti specie nel corso della stagione estiva, quando molti sono fonte di fetore avvertibile anche a distanza.

E’ con grande piacere e soddisfazione che abbiamo appreso dall’assessore Celli che al lido di Tarquinia, a partire dal mese di aprile, verranno posizionati due scarrabili, uno per gli ingombranti (mobilio, elettrodomestici, rifiuti ferrosi, ecc) e uno per i vegetali (potature e sfalci d’erba).
Gli scarrabili saranno posizionati nella parte iniziale di viale dei Tritoni tutti i giorni di sabato e nalla nella fascia oraria 8 – 12 sarà possibile conferire gratuitamente i rifiuti.

A breve saranno affisse locandine per la giusta informazione ai cittadini.

Questo utile provvedimento garantirà a tutti di potersi disfare dei rifiuti di notevole volume in modo lecito senza costosi trasporti alla isola ecologica della valle del Marta.

Assolidi parallelamente alla attivazione del servizio chiede l’intensificazione dei controlli per prevenire il malcostume dell’abbandono incontrollato dei rifiuti da parte di ignoti incivili.

Fernando Delle Monache
Vicepresidente Assolidi Tarquinia

17 marzo, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564