Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

Lezioni-di-democrazia-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Chioggia - Nonostante il sequestro da parte della finanza, tenta di venderla

Sconosciuto al fisco, ma proprietario di una villa da 300mila euro

Chioggia - La villa

Chioggia – La villa

Chioggia – Sconosciuto al fisco, possedeva una villa da 300mila euro.

Nei giorni scorsi i finanzieri della Compagnia di Chioggia hanno eseguito uni sequestro d’urgenza di una villa composta da due appartamenti e un garage, per un valore stimato di circa 300 mila euro, come riporta la nota, nei confronti di un imprenditore di etnia rom, completamente sconosciuto al fisco e del proprio nucleo familiare.

Secondo la finanza, sono tutti gravati da precedenti e responsabili di reati contro il patrimonio e la persona, come furto, rapina, lesioni personali.

Tutto parte da indagini  delle Fiamme Gialle.

A catturare l’attenzione dei finanzieri, l’ingente patrimonio, anche di natura immobiliare, accumulato nel tempo, nonostante l’assenza di qualsiasi tipo di reddito dichiarato negli ultimi dieci anni.

Ricchezze inspiegabili, sostiene la guardia di finanza. È scattato il sequestro, ma nonostante questo uno dei membri del clan familiare,  stava tentando di vendere l’immobile attraverso due agenzie immobiliari della zona.

Sulla base di questi nuovi elementi acquisiti, il tribunale del riesame ha disposto il sequestro d’urgenza dell’immobile.

24 marzo, 2017

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR