--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Femminicidio-suicidio a Orte - Il messaggio di cordoglio di Giuseppe Mancuso, presidente Shooting club tiro dinamico di Vasanello

“Una tragedia che ha segnato gli animi della comunità”

Condividi la notizia:

Giuseppe Mancuso, presidente Shooting club tiro dinamico di Vasanello

Giuseppe Mancuso, presidente Shooting club tiro dinamico di Vasanello

Vasanello – Riceviamo e pubblichiamo – In qualità di presidente dell’Asd Shooting Club Tiro Dinamico Vasanello desidero esprimere a nome mio e di tutti i soci del club il più profondo sentimento di cordoglio per una tragedia che ci ha colpito in modo particolare e che ha segnato in maniera così indelebile gli animi della comunità in cui viviamo, un paese di provincia dove i valori della famiglia sono molto sentiti e particolarmente importanti.

Ci uniamo al dolore dei genitori e dei parenti di Silvia.

La determinazione con cui l’orrendo crimine è stato premeditato e portato a compimento ci lascia supporre che anche in mancanza di un’arma da fuoco, esso sarebbe stato perpetrato con la stessa lucidità e freddezza per mezzo di qualsiasi altro oggetto o strumento, ma certamente il fatto che abbia utilizzato una pistola tocca noi appassionati del mondo oplofilo in maniera più intima.

Una pistola da sola non uccide, è la persona che se ne serve a farlo.

Noi legali possessori di armi siamo soggetti a costante e giusto controllo da parte degli apparati di sicurezza dello Stato, la nostra condotta deve essere irreprensibile e dal punto di vista psicologico dobbiamo dare garanzia di grande equilibrio ed autocontrollo per essere giudicati idonei, ed è per questo che con una punta di orgoglio ci sentiamo “cittadini certificati” sotto il profilo clinico e legale, ma quando accadono fatti come questo non possiamo che sentirci doppiamente feriti.

Lo Shooting club tiro dinamico Vasanello aderisce al comitato nazionale D-477 e si schiera assolutamente a favore di norme che osservino la direttive europee.

Intendiamo rimanere la categoria di cittadini più controllata di ogni altra e ci auspichiamo anzi che i controlli nei nostri confronti siano sempre più accurati ed efficaci a tutela stessa dell’immagine e dell’onorabilità della nostra categoria.

Siamo cacciatori, appassionati sportivi e professionisti del settore che operano nel pieno rispetto della legalità e delle norme etiche.

Ci riteniamo in disaccordo con qualsiasi entità pubblica o privata, istituzionale o non, che strumentalizzando eventi drammatici come questo proponga o anche solo assecondi una rappresentazione demagogica atta a criminalizzare il nostro comparto.

Lo Shooting club tiro dinamico di Vasanello condanna fermamente ogni forma di violenza nei confronti delle donne e di tutti i soggetti più deboli e condanna qualsiasi uso improprio delle armi.

Giuseppe Mancuso
Presidente Shooting club tiro dinamico di Vasanello

 


Condividi la notizia:
22 marzo, 2017

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR