--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Lega Pro - Girone A - Dopo due sconfitte consecutive i gialloblù sono impegnati sul campo del Livorno - Fischio d'inizio alle 14,45

Viterbese, rialzati!

di Samuele Sansonetti
Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - Michel Cruciani

Sport – Calcio – Viterbese – Michel Cruciani

Sport - Calcio - Viterbese - Anthony Iannarilli

Sport – Calcio – Viterbese – Antony Iannarilli

Sport - Calcio - Viterbese - Mickael Varutti

Sport – Calcio – Viterbese – Mickael Varutti

Livorno – E’ dura, ma non impossibile.

Torna il campionato e dopo due incontri interni consecutivi la Viterbese è attesa da un match in trasferta.

Ad attendere i gialloblù c’è il Livorno di Claudio Foscarini, avversario tra i più quotati del girone ma che al pari dei gialloblù sta facendo i conti con le troppe assenze e la conseguente povertà di risultati.

La mancanza dei vari Lambrughi, Venitucci, Giandonato, Gonnelli, Vantaggiato, Cellini e Rossini si fanno sentire e nelle ultime quattro gare giocate gli amaranto hanno ottenuto tre sconfitte (Giana Erminio e Siena in casa, Arezzo fuori) e un pareggio sul campo del Renate, scivolando in quarta posizione in classifica a un solo punto di vantaggio proprio dalla Giana Erminio.

Una situazione difficile in cui gravita anche la Viterbese, che fino al mede di febbraio aveva costruito le sue fortune tra le mura amiche ma che nelle prime due gare di marzo ha collezionato zero punti in due match interni contro Giana Erminio e Pro Piacenza.

Attualmente i Leoni sono decimi a pari merito con i rossoneri, nell’ultima posizione utile per ottenere un pass per la post season che poi è l’obiettivo minimo richiesto dalla società, ma hanno un urgente bisogno di tornare a fare punti.

Per riuscirci Giovanni Cornacchini effettuerà più di una variazione rispetto alle ultime due uscite, dove la squadra ha subito più del dovuto (sei gol) e creato poco, specialmente contro il Pro Piacenza.

La soluzione per entrambi i problemi si chiama 3-4-3 con l’aggiunta di Pacciardi nella linea difensiva e l’innalzamento di Celiento e Varutti sulla linea dei centrocampisti, con il doppio compito di copertura e supporto all’azione offensiva. In avanti spazio al tridente leggero con Sandomenico e Falcone ai lati di Neglia, che agirà da falso nueve al centro dell’attacco. Confermato invece il 4-3-1-2 della squadra di casa.

La gara prenderà il via alle 14,45 sotto la direzione di Alessandro Meleleo di Casarano, coadiuvato da Andrea Zingrillo e Veronica Martinelli di Seregno. L’andata si giocò il 20 ottobre e finì 1-1, con la rete iniziale di Murilo pareggiata da una stupenda sforbiciata di Neglia.

Samuele Sansonetti


Livorno – Viterbese
le probabili formazioni

Livorno (4-3-1-2): Mazzoni; Galli, Benassi, Gasbarro, Franco; Marchi, Luci, Valiani; Ferchichi; Maritato, Murilo.
Panchina: Vono, Toninelli, Gemmi, Morelli, Dell’Agnello, Calil, Raimo, Vittorini.
Allenatore: Claudio Foscarini.

Viterbese (3-4-3): Iannarilli; Miceli, Dierna, Pacciardi; Celiento, Cruciani, Cuffa, Varutti; Sandomenico, Neglia, Falcone.
Panchina: Pini, Tortolano, Micheli, Paolelli, Jallow, Pandolfi, Cardore, Doninelli, Battista.
Allenatore: Giovanni Cornacchini.

Arbitro: Alessandro Meleleo di Casarano.
Assistenti: Andrea Zingrillo e Veronica Martinelli di Seregno.


Lega Pro – girone A
la 30esima giornata
sabato 18 marzo

Livorno – Viterbese (14,30)
Olbia – Como (14,30)
Piacenza – Carrarese (14,30)
Racing Roma – Giana Erminio (14,30)
Renate – Arezzo (14,30)
Lucchese – Pro Piacenza (16,30)
Lupa Roma – Prato (16,30)
Pistoiese – Cremonese (16,30)
Robur Siena – Alessandria (20,30)
Tuttocuoio – Pontedera (20,30)


Lega Pro – girone A
la classifica

Squadra  PT     G      V      P      S     GF     GS    DR  
Alessandria   63  29  19   6   4   52   21   31
Cremonese   59  29  18   5   6   55   32   23
Arezzo   53  29  15   8   6   41   29   12
Livorno   50  29  14   8   7   40   27   13
Giana Erminio   49  29  13  10   6   40   29   11
Piacenza   46  29  13   7   9   39   29   10
Como   44  29  12  10   7   41   38    3
Renate   42  29  10  12   7   31   27    4
Pro Piacenza   41  29  12   5  12   34   28    6
Viterbese   41  29  11   8  10   33   34   -1
Lucchese (-2)   37  29   9  12   8   37   31    6
Robur Siena   35  29  10   5  14   34   37   -3
Robur Siena   35  28  10   5  13   34   34    0
Pistoiese   33  29   7  12  10   32   33   -1
Pontedera   32  29   7  11  11   31   43  -12
Olbia   31  29   9   4  16   35   46  -11
Carrarese   29  29   8   5  16   36   46  -10
Tuttocuoio   28  29   7   7  15   24   41  -17
Lupa Roma   28  29   7   7  15   25   41  -16
Prato   26  29   7   5  17   24   46  -22
Racing Roma   24  29   6   6  17   25   51  -26

Lega Pro – girone A
i marcatori della Viterbese

Neglia
6 Marano
3 Diop
2 Celiento, Cruciani
1 Sforzini, Belcastro, Bernardo, Jefferson, Cuffa, Varutti, Sandomenico, Jallow, Dierna, Falcone, Miceli


Lega Pro – girone A
la 31esima giornata
sabato 25 marzo

Cremonese – Pontedera (14,30)
Pro Piacenza – Lupa Roma (14,30)
Viterbese – Lucchese (14,30)
Carrarese – Robur Siena (16,30)
Alessandria – Racing Roma (18,30)
Prato – Livorno (18,30)
Tuttocuoio – Olbia (18,30)
Arezzo – Pistoiese (20,30)
Giana Erminio – Renate (20,30)
Como – Piacenza (lunedì alle 20,45)


Condividi la notizia:
18 marzo, 2017

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR